--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Le Regioni ancora all'attacco sulla scuola e sul coprifuoco- Salvini e Regioni all'attacco 'Sulla scuola patti disattesi'- L'Italia ritorna gialla. Lite sul coprifuoco alle 22- 'La Superlega non esiste più'. Il titolo Juve crolla in Borsa-

news

PRIMO PIANO

PESCASSEROLI, NUOVO SFREGIO AL SENTIERO DI ARTE PARCO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 23 settembre 2020

"LA SITUAZIONE DELLA PANDEMIA COVID 19 IN EUROPA ( E NON SOLO !) CREA NON POCHE PREOCCUPAZIONI"

ROMA - "In questa fase l'Italia è  risparmiata dai problemi presenti in Francia,Spagna ed Inghilterra dove si registra un'impennata dei contagi con un rapido aumento dei ricoveri in ospedale, anche in terapia intensiva.Tutto quello che abbiamo fatto in precedenza e che ci ha consentito di superare lo scenario tragico dei primi mesi della pandemia ha fatto credere a molti che il virus fosse agonizzante se non morto e che non fosse più  necessario mantenere le misure di prevenzione dell'infezione note a tutti : distanziamento,mascherina e lavaggio delle mani.
Ma non è  cosi; se la situazione in Italia è  migliorata è perché siamo stati bravi e rispettosi delle regole di protezione.Quando l'euforia ingiustificata ha avuto la meglio sul buon senso ( vedi Sardegna o luoghi della movida) i virus ha ricominciato a correre.Ed allora dal momento che il vaccino o farmaci specifici per il COVID 19 non saranno disponibili prima della fine del prossimo anno se non vogliamo buttare alle ortiche tutti i sacrifici fatti e che hanno prodotto i risultati che conosciamo DOBBIAMO CONTINUARE AD INDOSSARE LE MASCHERINE FUORI DI CASA ,RISPETTARE IL DISTANZIAMENTO E LAVARE ( O IGIENIZZARE ) SPESSO LE MANI.
Se non lo faremo dobbiamo sapere che quello che avverrà ( e non è  difficile immaginarlo ) sarà  solo colpa nostra".

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :