--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Eros e nozze, a Pompei ritrovato un carro mai visto- Verso l'arancione le Marche, il Piemonte e la Lombardia- Draghi nomina Fabrizio Curcio capo della Protezione Civile- Il governo lavora al Dpcm: Verso l'arancione 4 Regioni- Il governo lavora al Dpcm: Le misure scattano il lunedì-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 31 agosto 2020

SONO 4 I NUOVI CASI DI CORONAVIRUS IN ABRUZZO. LA VERI' INCONTRERA' SINDACI AREA PELIGNO SANGRINA

L'AQUILA - Rispetto a ieri si registrano 4 nuovi casi (di età compresa tra 18 e 52 anni), mentre il numero dei pazienti deceduti resta fermo a 472. Sono complessivamente 3.777 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. I tamponi eseguiti sono 261.Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 427 (-2 rispetto a ieri).35 pazienti (-2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 1 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 391 (invariato rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 422 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+6 rispetto a ieri), 914 in provincia di Chieti (+6), 1.676 in provincia di Pescara (+3), 711 in provincia di Teramo (invariato), 31 fuori regione (invariato)  e 5 (-16) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

L’assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, sarà presente all’incontro convocato a Sulmona dalla Asl 1 per fare il punto sulla situazione della diffusione del Covid 19 nell’area Peligno-Sangrina. Alla riunione sono stati invitati i sindaci di Sulmona, Bugnara, Castel di Sangro, Introdacqua, Pacentro, Pratola Peligna e Pettorano sul Gizio. Il vertice si terrà domani alle ore 10.30 nella sala assemblee del presidio ospedaliero di Sulmona.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :