--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Da oggi l'Italia più arancione.La Sardegna diventa bianca- Golden Globe: Premiata Laura Pausini. Nomadland miglior film- La Sardegna da oggi è bianca. Bonaccini: 'Marzo sarà difficile'- Si punta a 500mila vaccini al giorno nel mese di aprile- Finito a Roma il summit M5s Per Conte un ruolo ad hoc- Il vaccino Johnson&Johnson autorizzato negli Usa-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 29 agosto 2020

COVID 19 , ISTITUZIONE ZONA ROSSA:"SARÀ LA REGIONE, COMPETENTE NELLA GESTIONE DI QUESTA EMERGENZA, A VALUTARE QUALI MISURE SIANO NECESSARIE". 72 LE POSITIVITA' NEL CENTRO ABRUZZO

SULMONA - "Vista la insistente richiesta di chiarimenti sulla presunta istituzione della zona rossa, mi corre l’obbligo di precisare che nessuna zona rossa e’ stata ad oggi disposta dalla Regione e ne’ la sottoscritta ha chiesto in questi giorni tale misura.
Sarà la Regione, competente nella gestione di questa emergenza, a valutare quali misure siano necessarie ed opportune in questo momento per contenere il contagio.
Questa notizia è stata inopportunamente e irresponsabilmente diffusa evidentemente creando solo confusione e allarmismo in un momento così difficile della vita cittadina.L’amministrazione sta lavorando anche in questa occasione per tutelare la salute pubblica con atti concreti, formali e interlocuzioni istituzionali, ben consapevole della responsabilità di governo cittadino cui è chiamata ad operare anche in questa nuova circostanza.
Pertanto vista la situazione in corso, ieri ho formalmente chiesto agli organi competenti cui spetta decidere in questo frangente (Regione, Asl e Prefettura) un’attenzione speciale e misure specifiche per contenere il contagio e consentire di superare questa fase di recrudescenza del virus in Valle Peligna. Attendiamo le valutazioni e le determinazioni del caso che non possono farsi attendere.
Condanno con forza il comportamento di chi utilizza questi drammatici momenti per diffondere notizie non vere per protagonismo o cinico interesse di parte che nulla a che fare con i doveri di cittadinanza che tutti siamo chiamati ad assumere soprattutto in queste occasioni.
Invito senza sosta la città a rispettare invero i comportamenti individuali virtuosi necessari:
- Uso mascherine (non solo perché imposta da ordinanze)
- Distanziamento sociale
- Igiene accurata delle mani
Grazie di cuore a chi saprà vivere nel rispetto di se e degli altri, prima arma per combattere questa battaglia"afferma il sindaco Annamaria Csini

Sono intanto due i nuovi casi di Covid-19 accertati nel pomeriggio nell’area peligna che fanno salire a 72 le positività registrate nel Centro Abruzzo, di cui 68 solo nel territorio peligno.Si tratta di due donne, una residente nella frazione di Bugnara, ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila dopo essere entrata in contatto con il marito anche lui contagiato, e l’altra una donna di mezza età residente in una frazione della città di Sulmona, entrata in contatto il figlio risultato positivo e collegato in qualche modo al focolaio della parrucchiera. Ma non è tutto. In serata potrebbero arrivare gli esiti di altri tamponi svolti sui soggetti in sorveglianza attiva.Dai 428 di ieri si è passati ai 450 di oggi, quanto basta per tenere impegnate le unità del Dipartimento Igiene e Prevenzione Asl.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :