--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Pil in calo dell'8,9% nel 2020.La pressione fiscale al 43,1%- Partita la sperimentazione del vaccino italiano Takis- Da oggi l'Italia più arancione.La Sardegna diventa bianca- Golden Globe: Premiata Laura Pausini. Nomadland miglior film- La Sardegna da oggi è bianca. Bonaccini: 'Marzo sarà difficile'- Si punta a 500mila vaccini al giorno nel mese di aprile-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 7 luglio 2020

PROCLAMAZIONE STATO DI AGITAZIONE AL CONSORZIO DI BONIFICA INTERNO DI PRATOLA PELIGNA

PRATOLA - "Le scriventi OO.SS., unitamente alle RSA, nel constatare che dopo oltre cinque mesi di gestione commissariale dell'Ente, contrariamente alle attese, non vi è stata alcuna svolta rispetto alla drammatica situzione finanziaria e alle gravi carenze di organico in cui versa, proclamano lo stato di agitazione, con blocco degli straordinari, delle flessibilità e delle prestazioni aggiuntive, a decorrere da giovedi' 9 luglio p.v.La decisione si rende necessaria per far comprendere alla Regione che la gravità della situzione impone un intervento straordinario e tempestivo per garantire al Consorzio la liquidità necessaria alle attività amministrative, alla messa in sicurezza degli impianti ed alla capacità operativa dell'Ente
e per rinforzare un organico ridotto all'osso, ormai stremato dalle annose difficoltà e di nuovo con due mensilità di stipendi arretrati sui quali nessuno sa dirci se e quando verranno corrisposti.Ricordiamo che l'Ente sta garantendo i servizi irrigui agli agricoltori solo grazie agli enormi sacrifici dei dipendenti che, senza stipendi e senza il supporto di figure apicali, vista l'assenza per aspettativa del direttore unico, la mancata sostituzione del Capo Area Tecnica, andato in pensione e le carenze dell'Area Amministrativa, si stanno assumendo responsabilità ben oltre le loro competenze".

Fai Cisl - Flai Cgil - RSA Fai Cisl - RSA Flai Cgil

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :