--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Da Roma a Milano strade piene: Folla nei centri delle città- La Sardegna in zona bianca, 2 regioni rosse e 3 arancio- Eros e nozze, a Pompei ritrovato un carro mai visto- Verso l'arancione le Marche, il Piemonte e la Lombardia-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 25 maggio 2020

"SIAMO COSTRETTI A RILEVARE NUOVAMENTE, ANCHE IN OCCASIONE DELLA NECESSITÀ IN QUESTI GIORNI, DI PREVENIRE IL CONTAGIO ANCHE E NON SOLO ATTRAVERSO IL FENOMENO DELLA MOVIDA"

SULMONA - "Dopo l’esperienza del fine settimana tra attività mercatale e movida abbiamo avuto la ennesima prova plastica della scoordinata attività di calibrazione delle ordinanze sindacali dell’era Covid 19 di Annamaria Casini che, a quattro anni dal suo insediamento, dimostra di non aver ben compreso il senso del potere delle funzioni di un Sindaco. Ancora qualche ora fa il Sindaco Casini confessa candidamente in un comunicato la sua inadeguatezza e, a buoi scappati dalla stalla, torna a declinare verbi al futuro su attività tipiche di prevenzione delle sue funzioni -anche su importanti tavoli di coordinamento- che risolve sbrigativamente con un “ mi confronterò”.
Siamo costretti a rilevare nuovamente, anche in occasione della necessità in questi giorni di prevenire il contagio anche e non solo attraverso il fenomeno della movida, distrazioni inaccettabili riguardo la personalissima traduzione delle ordinanze regionali del Presidente di Regione Marco Marsilio, del tutto decontestualizzate dal Sindaco Casini, rapita da una corsa amministrativa solitaria, sorda e cieca, furente e avvelenata, tanto scomposta quanto impermeabile ad ogni confronto che non possiamo non stigmatizzare come improficua per la Città di Sulmona e capace di produrre solo forti malumori e preoccupazione tra la cittadinanza. Auspichiamo che una serena analisi da parte di tutte le forze politiche sulla performance della condotta delle funzioni sindacali possa aprire una profonda riflessione da parte dei gruppi di maggioranza in Consiglio Comunale sulla opportunità di continuare a mantenere in vita tale grossolana e dannosa attività di gestione della Città di Sulmona.


ELISABETTA BIANCHI Consigliere Comunale FdI Città di Sulmona

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :