ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Rivolta nel carcere Beccaria, detenuti barricati- Tre militari della Gdf morti in esercitazione in montagna- De Luca: "Meloni ha comunicato sua vera identità"- Conte: "L'Europa è a un bivio, scegliere tra pace e guerra"- Putin avverte la Nato: "Andate verso la guerra globale"- Houthi attaccano una nave greca al largo dello Yemen-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Stellantis, cig per altri 570 lavoratori ad Atessa - Provincia L'Aquila, al via lavori su Sp 120 e Sp 35 Bis- Danni da peronospora, i sindaci chiedono tempi certi per gli aiuti - Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti-

Sport News

# SPORT # Il Sulmona futsal è in finale: a Faenza per la A2- Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km -Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

ALL’ABBAZIA DI SANTO SPIRITO AL MORRONE UNA GIORNATA DI STUDI SUL DIPINTO MURALE DI KURT KNORR

SULMONA - Francesco Sabatini: “La sua firma sul dipinto di Sulmona riempie il vuoto tra il rientro dal fronte orientale e la prigionia iniz...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

domenica 26 marzo 2023

ALEXIAN SANTINO SPINELLI RICEVERÀ L'8 APRILE A MADRID IL PREMIO ALLA CARRIERA PER LA MUSICA DALL'ISTITUTO DI CULTURA GITANA

MADRID - "Un evento internazionale prestigioso che si celebrerà in uno dei luoghi più suggestivi di Madrid: Auditorium del Museo Reina Sofia di Madrid in occasione della Giornata Mondiale dei Rom e Sinti.Il musicista abruzzese Alexian Santino Spinelli sarà insignito del Premio alla Carriera per La Musica a coronamento di un percorso artistico straordinario con migliaia di concerti in Italia e nel mondo. È la punta di diamante della cultura rom non solo in Italia ma in Europa e nel mondo. Il meritato Premio rappresenta il punto più alto di un talento unico in Italia. La sera della premiazione l'artista lancianese, che ha anche la cittadinanza onoraria della Città di Laterza (Taranto) ed è stato nominato Commendatore della Repubblica dal Presidente Mattarella, farà una performance musicale assieme al figlio Gennaro con l'Orchestra Sinfonica diretta da Paco Suarez.
L'Istituto di Cultura Gitana di Madrid– una fondazione pubblica del Ministero della Cultura e dello Sport di Spagna– assegna i “Premi Instituto de Cultura Gitana 8 de Abril” nelle seguenti categorie: Pace, Sport, Belle Arti, Musica, Comunicazione, Letteratura e Arti Performative, Ricerca, Nuove traiettorie e creazioni. Dopo la riunione della giuria, presieduta dal direttore dell'Istituto di Cultura Gitana, Diego Fernández ha conferito i premi a personalità -rom e non- che da diversi ambiti artistici, sociali e accademici contribuiscono alla diffusione e all'arricchimento della Cultura Romanì nel mondo.

I premi saranno assegnati in occasione di un evento che si terrà sabato 8 aprile, Giornata Mondiale dei Rom, alle 20:00 presso l'Auditorium 400 del Museo Reina Sofía e alla presenza dei premiati, autorità e stampa nazionale.

In questa edizione 2023, i vincitori di ciascuna delle categorie sono:

Per la Pace: Fondazione Zuloaga, organizzazione dedicata alla divulgazione e alla ricerca in campo culturale con particolari legami con il popolo rom.
Sport: Zulaima Gettato, insegnante e professionista della disciplina sportiva del Karate.
Belle Arti: Famiglia di Ceija Stojka: Hojda e Nuna Stojka. Una famiglia che conserva l'eredità dello scrittore, pittore e musicista austriaco di origine sinta sopravvissuto all'Olocausto, esperienza che si riflette nei suoi quadri.
Musica: "Alexian" Santino Spinelli. Famoso musicista, compositore, docente e scrittore italiano che diffonde la musica romani in tutto il mondo.
Comunicazione: Sebastián Porras e Mercedes Porra. Membri del Consiglio della Fondazione privata Pere Closed e presentatori delle nostre precedenti cerimonie di premiazione dell'Istituto di Cultura Gitana l'8 aprile.
Letteratura e arti dello spettacolo: Carmen Chaplin e Dolores Chaplín. Attrici di origine francese britannica, discendenti di Charles Chaplin.
Ricerche: Ian Hancock. Ricercatore, scrittore e attivista rom di origine inglese, docente Università di Austin (USA).
Un'intera carriera: la famiglia Farrucos. Una delle famiglie gitane più influenti di ballerini nel mondo del flamenco.
Nuovi creatori: Anton Cortes".

Nessun commento: