news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Artemis 1, la capsula Orion in orbita a 80.500 km dalla Luna- Opzione donna non cambia, salta il legame con i figli- Donne, il 75% vittima di partner. Onu: 'Siamo tutti femministi'- Il 75% vittima di partner o ex. 'Educare all'eguaglianza'- Mattarella: 'E' aperta violazione dei diritti umani'- Gas, 'Sgombrato il campo dall'ipotesi cap a 275 euro'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 2 ottobre 2022

L’OVIDIANA SULMONA BATTE L’ORTONA 2 - 1 E RAGGIUNGE LA SECONDA POSIZIONE IN CLASSIFICA

SULMONA - "L’Ovidiana Sulmona centra il successo e guadagna la seconda posizione in classifica, pur soffrendo contro l’Ortona. All’inizio i padroni di casa faticano ad impostare la manovra e subiscono due conclusioni dell’ex Castello. L’Ovidiana prova a salire in cattedra ma non vanno a buon fine due iniziative di Blanco e di Pendenza. Alla mezz’ora l’arbitro assegna una punizione all’Ortona che però lamenta il penalty. Batte Martelli con palla alta di pochissimo. La ripresa si apre con un’occasione dell’Ovidiana con Pendenza che calcia alto a porta vuota. All’8′ l’Ortona passa in vantaggio: dopo un intervento di Fanti, Rosati arriva sulla respinta e deposita in rete. Al 17′ proteste dei locali per un presunto tocco di mano in area. Tre minuti dopo i padroni di casa pareggiano con un colpo di testa di Blanco. Uno-due micidiale dell’Ovidiana che passa in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio da fermo la palla arriva a Buttari che trova il raddoppio. Pendenza si libera del suo avversario, ma a tu per tu con Pelusi si lascia ipnotizzare dal portiere. Al 38′ Ndiaye si coordina in rovesciata, ma Fanti si oppone con un ottimo colpo di reni. A seguire rigore per l’Ovidiana dopo un fallo di mano di Martelli: sul dischetto Pendenza, ma il suo tiro colpisce la traversa. Sul ribaltamento di fronte occasione per l’Ortona, ma Di Ciccio salva sulla linea. Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Majo colpisce il palo. Allo scadere dopo un corner Milizia manda a lato. Vince l’Ovidiana contro una buona Ortona che ha giocato alla pari dell’avversario.







OVIDIANA SULMONA: Fanti, Basile (15’ st Silvestri), Buttari, Hyseni, Del Gizzi, Valente (39’ st Di Ciccio), Lombardo, Pizzoferrato (22’ st Mecomonaco), Blanco M., Bisegna (15’ st Puglielli R.), Pendenza. A disposizione Di Domenico, Puglielli J., Di Giannantonio, Safon, Blanco F.. Allenatore Bernardi.

ORTONA: Pelusi, D’Alonzo, Miccoli, Squadrone (32’ st Lombardi), Martelli, Castello (30’ st Konda), Milizia, Di Donato, Ndiaye, Rosati ( 22’ st Majo), Petaccia (30’ st Passeri). A disposizione Palermo, Finizio, Moroni, Kolloni, Lieti. Allenatore Savini.

Arbitro: Di Caro (Chieti).

Reti: 8’ st Rosati, 20’ st Blanco M., 24’ st Buttari.

Note: ammoniti Fanti, Buttari, Del Gizzi, Valente, D’Alonzo, Castello, Konda.

 




Nessun commento: