ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Israele verso la risposta all'Iran: "Attacco imminente"- Amadeus divorzia dalla Rai- L'Iran: "Se Israele risponderà, reagiremo più duramente"- L'Iran invoca il diritto all'autodifesa "Non avevamo altra scelta"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Roma-Pescara:Rfi aggiudica raddoppio Interporto-Manoppello-Scafa - Marsilio, confronto e condivisione sulle sfide che ci attendono- Montesilvano:Tragico schianto, con l'auto contro un muro di cemento: morti due giovani-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

NEWECOSMART: PRESENTATO IL PROGETTO SPERIMENTALE EUROPEO A PACENTRO

PACENTRO - " È l'università Federico II di Napoli con gli esperti Lorenzo Mercurio (Unina), Erminia Attaianese (Diarc) e Maddalena ...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

domenica 19 novembre 2017

PD VALLE PELIGNA:"CONVINTA E LEALE SOLIDARIETÀ AL PD DI SULMONA PER LA INCREDIBILE VICENDA DEL DINIEGO ALLA COSTITUZIONE DEL GRUPPO CONSILIARE AL COMUNE"

SULMONA - "Convinta e leale solidarietà al Pd di Sulmona per la incredibile vicenda del diniego alla costituzione del Gruppo consiliare al Comune, è stata espressa dai circoli peligni.In una città ed un territorio che vivono grandissime difficoltà per l’assenza della buona politica, questo gesto arrogante e scorretto rappresenta il livello più basso da parte di chi crede di utilizzare le Istituzioni per mascherare i fallimenti del proprio impegno e del proprio servizio per il bene comune.I circoli peligni denunciano altresì con fermezza anche il comportamento di quanti, all’ombra del Pd, hanno introdotto in questa vicenda, autonomamente e senza ragione, elementi di confusione e di danno all’immagine
complessiva del Partito, contribuendo a determinare la scelta della Presidenza del Consiglio comunale di Sulmona.I circoli del Pd di questo territorio, proprio perché sono i riferimenti più immediati e vicini alla gente, da questa occasione sapranno trarre ulteriore forza e motivazione a lavorare insieme e presto daranno vita ad un “Coordinamento per la Valle Peligna” che, da una parte, vuole coprire il vuoto organizzativo e, dall’altra, intende ribadire il diritto alla partecipazione sulle grandi scelte, senza condizionamenti e senza ricatti, che investono questa parte importante ed emarginata del territorio abruzzese