ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sinner ha la tonsillite, si ritira dalle Olimpiadi- Incendio Vieste, disposta l'evacuazione di un residence con 1.200 turisti - Mattarella: "Gli atti contro l'informazione sono eversivi"- Autobomba esplode in un parcheggio a nord di Mosca, due feriti-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Trenitalia, dal 29 luglio lavori sulla linea Sulmona- 'World Café' a Scanno,idee a confronto per valorizzare territori - L'Aquila, previste corse di bus - Morto il decano dei giornalisti abruzzesi Silvio Graziosi -

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: il d.s. Foggia stringe per Improta.Settimana decisiva per l’ingaggio di due terzini destri. Il baby Emanuele Troiano, classe 2010, è stato ceduto al Milan. L’ex Aloi verso Taranto- In uscita, Merola destinato al Catania. Al Pescara soldi (800 mila euro) più il 29enne difensore argentino Marcos Curado. All’esterno napoletano un ricco triennale-

IN PRIMO PIANO

OVIDIANA SULMONA, INIZIATA LA PREPARAZIONE AL PALLOZZI

SULMONA VIDEO - Ha preso il via nel pomeriggio di oggi  la preparazione dell’Ovidiana Sulmona in vista del prossimo campionato di Eccellen...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 4 luglio 2024

L'AQUILA: PRESENTAZIONE MOSTRA “LIMES STORIE DI MIGRAZIONI” DI FRANCESCO PISTILLI VENERDI’ 5 LUGLIO, ORE 18:30

L'AQUILA - "Presso la Cantina del Boss (Ju Boss) in Via Castello, 3 a L’Aquila.Si chiuderà Venerdì 5 Luglio 2024 alle ore 18:30  presso la Cantina del Boss in Via Castello 3 a L’Aquila l’esposizione organizzata da Arci Solidarietà L'Aquila SCS, Realize Cooperativa Sociale, Arci L’Aquila APS  ed Horizon Service, della mostra “LIMES Storie di migrazioni” di Francesco  Pistilli. Alla presenza del fotografo Pistilli e grazie alla partecipazione del giornalista Mattia Fonzi, sarà una occasione per approfondire il percorso espositivo costituito da venti fotografie di grande impatto e “potenza” che l’autore ha avuto l’occasione di scattare in differenti contesti migratori del mondo, dai Balcani al Venezuela, dalla Polonia all’Ucraina, dall’Italia alla Francia. Le foto raccontano il dramma delle famiglie che fuggono dalle proprie case a causa di guerre, fame, povertà e cambiamenti climatici alla ricerca di una vita migliore; famiglie che si ritrovano spesso bloccate nei confini dove sono costrette a vivere anche per lunghe settimane in attesa di poter “passare” la frontiera o vedersi respingere, a volte anche con l’utilizzo della violenza. La mostra ha l’obiettivo di raccontare e far riflettere su quanto accade nei confini migratori del mondo al fine di trasmettere al visitatore il bisogno di costruire un mondo più aperto alle necessità delle persone più fragili e una nuova società in cui, progetti di accoglienza degna come il SAI, possono rappresentare uno strumento utile per favorire l’integrazione delle persone straniere e abbattere odio, razzismo e tutti gli stereotipi legati al fenomeno migratorio.

L’esposizione, inaugurata il 20 Giugno 2024, è stata inserita nella serie di iniziative realizzate in occasione della ricorrenza della Giornata Mondiale del Rifugiato, per riflettere sulle sfide che affrontano milioni di persone in fuga da guerre, persecuzioni e violenze e per ribadire l’impegno della società civile verso l'accoglienza e l'inclusione, per sostenere i diritti e la dignità di ogni individuo e per trascorrere del tempo insieme scoprendo cose lontane dal nostro quotidiano.

Venerdì 5 Luglio 2024 alle ore 18:30  presso la Cantina del Boss in Via Castello 3 a L’Aquila, parleremo di tutto questo grazie a Mattia Fonzi, giornalista, ed alla presenza del fotografo Francesco Pistilli che ci racconterà la sua mostra “LIMES Storie di migrazioni”.

Nessun commento: