ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tajani, "il governo è impegnato su tre riforme fondamentali"- Bonino: "Dialogo con Calenda? Dobbiamo farlo e sbrigarci"- Duemila persone sepolte dalla frana in Papua Nuova Guinea - "Raid di Israele su una zona umanitaria di Rafah"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti- Granelli, 125mila Pmi pioniere dell'IA, ma manca personale- Air Show annullato dopo la tragedia all'Aeroporto dei Parchi - Cartoons on the Bay, a Pescara 300 opere da 50 Paesi -

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

GRANDE SUCCESSO A ZANTE PER LA DELEGAZIONE DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA

SULMONA - " È stato il cavaliere Spiros Tzurakis a vincere il palio della Giostra di Zante e a portare via a cavallo, come da tradizion...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 20 aprile 2024

"UN COMPAGNO DI NOME ENRICO”: FA TAPPA A SULMONA LA DOCUFICTION SU BERLINGUER. LA SALA TRENTIN DELLA CGIL OSPITA LUNEDÌ PROSSIMO L’OPERA PRODOTTA DA ABRUZZO RIFORME"


SULMONA - «La gente d’Abruzzo somiglia alla gente della mia isola: rude, seria, laboriosa»: E’ una delle frasi che ha accompagnato i tanti viaggi in Abruzzo di Enrico Berlinguer, il leader del PCI scomparso l’11 giugno 1984 durante un comizio a Padova: un ricordo che oggi si rinnova anche grazie alla docufiction a lui dedicata, dal titolo “Un compagno di nome Enrico” che sara di scena a Sulmona lunedì. prossimo 22 aprile, alle 17,30, nella sala Bruno Trentin della CGIL, in Vico del Vecchio 5.L’appuntamento e. stato organizzato dalla Fondazione Abruzzo Riforme – che ha prodotto la
docufiction – in collaborazione con la CGIL dell’Aquila, con la Lega Spi dell’area Peligna-
L’Aquila (il sindacato dei pensionati) e con la Sezione dell’area Peligna-L’Aquila
dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI).
L’incontro nella citta. ovidiana - che nelle immagini contenute nell’opera viene citata anche per
il grande comizio che Berlinguer vi tenne e per il sostegno alla lotta dei lavoratori dell’Ace - e.
parte di un tour che, iniziato con l’anteprima dello scorso dicembre a Pescara, ha fatto poi
tappa in tanti altri centri abruzzesi come Giulianova, L’Aquila, Atessa, San Salvo, Teramo. Ma
soprattutto in una prestigiosa vetrina nazionale, come la mostra “I luoghi e le parole di Enrico
Berlinguer” dedicata alla vita dell’ex segretario comunista che si e. tenuta fino al 25 febbraio
scorso all’ex Mattatoio di piazza Orazio Giustiniani.
L’originale produzione dedicata al leader comunista, interpretata dagli attori Edoardo Oliva e
Sofia Ponente, con la regia di Andrea Sangiovanni, e. stata cofinanziata dalla Struttura di
missione per gli anniversari nazionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri. La
realizzazione e. invece opera di “Mac Factory” spin-off dell’ateneo teramano specializzato nella
progettazione e comunicazione culturale. Significativi i contributi per la sua realizzazione, che
sono arrivati dall’Archivio audiovisivo del Movimento operaio e democratico; da History Lab;
da Rai Teche; da Rai Abruzzo.
Il lavoro e. frutto di mesi di ricerche su materiali d’archivio sul rapporto tra Berlinguer e
l’Abruzzo: uno studio che ha svelato, attraverso il racconto e le testimonianze di chi lo conobbe
direttamente, il grande ascendente esercitato su militanti e cittadini dalla sua personalita.,
come peraltro descrive il libro di Francesco Di Vincenzo, recentemente scomparso, “I comizi e
il miele” che ha rappresentato un’altra importante fonte per il progetto. Con Andrea
Sangiovanni hanno collaborato alla sceneggiatura Giallorenzo Di Matteo, Fabrizio Masciangioli
e Roberto Mingardi.
Il link del trailer e. disponibile su: https://drive.google.com/file/d/1n445nH-
tFxES8JF79qYI4ziZBweCq-c7/view?usp=drivesdk

Nessun commento: