ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Rivolta nel carcere Beccaria, detenuti barricati- Tre militari della Gdf morti in esercitazione in montagna- De Luca: "Meloni ha comunicato sua vera identità"- Conte: "L'Europa è a un bivio, scegliere tra pace e guerra"- Putin avverte la Nato: "Andate verso la guerra globale"- Houthi attaccano una nave greca al largo dello Yemen-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Stellantis, cig per altri 570 lavoratori ad Atessa - Provincia L'Aquila, al via lavori su Sp 120 e Sp 35 Bis- Danni da peronospora, i sindaci chiedono tempi certi per gli aiuti - Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti-

Sport News

# SPORT # Il Sulmona futsal è in finale: a Faenza per la A2- Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km -Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

ALL’ABBAZIA DI SANTO SPIRITO AL MORRONE UNA GIORNATA DI STUDI SUL DIPINTO MURALE DI KURT KNORR

SULMONA - Francesco Sabatini: “La sua firma sul dipinto di Sulmona riempie il vuoto tra il rientro dal fronte orientale e la prigionia iniz...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

domenica 7 aprile 2024

OSPEDALE L’AQUILA, PRINCIPIO D’INCENDIO AL DELTA 7: NESSUNA CONSEGUENZA PER PERSONE O COSE


L’AQUILA -  “Il principio d’incendio è stato immediatamente spento, è scattato subito il protocollo operativo e non si registrano disservizi né conseguenze sui pazienti né danni alle cose”
Lo dichiara l’ing. Stefano Filauri, responsabile del sevizio di prevenzione Asl , in merito alla fuoriuscita di fumo da un quadro elettrico, registratosi questa mattina all’edificio Delta 7 dell’ospedale San Salvatore.“Il fatto si è verificato attorno alle 6”, afferma Filauri, “al livello meno 1  dell’edificio, un locale tecnico nel seminterrato, dove non si svolgono attività sanitarie e che quindi non ospita pazienti”
“Sul posto si è portata la squadra antincendio di operatori Asl insieme a un nostro medico ,in possesso di apposita formazione, che ha provveduto a spegnere l’incendio; successivamente sono intervenuti i vigili del fuoco e altre forze dell’ordine che hanno messo in  sicurezza l’ambiente”
“I fumi sprigionatisi nel seminterrato” prosegue Filauri, “hanno interessato i bagni dei locali sovrastanti e per questo, solo in via cautelativa e prudenziale, si è provveduto a spostare alcuni degenti all’interno dei reparti interessati”

 

Nessun commento: