ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Israele verso la risposta all'Iran: "Attacco imminente"- Amadeus divorzia dalla Rai- L'Iran: "Se Israele risponderà, reagiremo più duramente"- L'Iran invoca il diritto all'autodifesa "Non avevamo altra scelta"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Roma-Pescara:Rfi aggiudica raddoppio Interporto-Manoppello-Scafa - Marsilio, confronto e condivisione sulle sfide che ci attendono- Montesilvano:Tragico schianto, con l'auto contro un muro di cemento: morti due giovani-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

VINITALY: PRESIDENTE CONSIGLIO MELONI VISITA ‘SPAZIO-ABRUZZO’

VERONA - "Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, ha visitato oggi pomeriggio al Vinitaly lo “Spazio-Abruzzo”, padig...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 20 febbraio 2024

INTERESSANTE SEMINARIO INTERNAZIONALE A GIMBORN SUL SUICIDIO NELLE FORZE DI POLIZIA

ROMA - "L'Ipa nella sua essenza internazionale contempla la possibilità di condividere esperienze e condizioni di vita dei poliziotti. Spesso lo fa utilizzando lo strumento della formazione e sovente lo rende praticabile nel Castello di Gimborn in Germania.L'Italia negli ultimi tempi si sta dimostrando pietra miliare di questi appuntamenti come quello che la vedrà impegnata, in comunione culturale con rappresentanti della Germania, dal 3 al 7 Giugno 2024. L'argomento di quest'anno riguarderà il tema delicato dei suicidi tra le forze dell'ordine.Il seminario è rivolto agli operatori delle Forze di Polizia che desiderano affrontare e discutere di questo delicato argomento.L’estremo gesto, ovvero il suicidio di un collega, è un evento profondamente sconvolgente per tutti coloro che vi hanno lavorato accanto. Sebbene oggi esistano molteplici forme di assistenza, di ausilio e di supporto, sia per l'ambiente di lavoro colpito che per l’ambito familiare, il suicidio all'interno delle Forze di Polizia è ancora un argomento che tende ad essere considerato un tabù dalla stessa organizzazione della Polizia. Noi invece riteniamo sia molto importante poter affrontare le cause e le conseguenze del suicidio nelle Forze di Polizia al fine di adottare tutte le possibili misure di prevenzione.






Molte organizzazioni sindacali sono da tempo impegnate a voler approfondire l’argomento. Un dato statistico indicativo è che il numero di suicidi tra gli appartenenti alle Forze di Polizia sia doppio rispetto a quello di altre categorie professionali.

Il seminario intende far luce su vari aspetti e possibili cause, come quello dello stress psicologico nella professione del poliziotto, i fattori di rischio che possono indurre al suicidio e gli interventi di supporto per i colleghi e per i familiari.

Saranno presentati i concetti e le misure di prevenzione.



Ecco qui di seguito i relatori i quali provengono dalle diverse Forze di Polizia e dal settore per l'assistenza psicologica:

Dottor Karsten Wolf, uno dei più rinomati psichiatri e psicoterapeuti della Germania il quale lavora sulla base dei più recenti metodi di trattamento scientificamente validi. Nella sua conferenza parlerà di stress, burnout e dell'importanza della resilienza e risponderà alle domande dei partecipanti.

Dietrich Bredt-Dehnen,è stato, fino al suo pensionamento, pastore della Chiesa protestante della Renania. Ha una formazione e un perfezionamento in terapia di consulenza e intervento in caso di crisi e dal 2010 dirige il team dei cappellani di polizia della Renania ed è responsabile della gestione della FONDAZIONE POLIZEISEELSORGE.

Andrea Walraven-Thissen invece ha una formazione in psico-traumatologia. Ha riassunto la sua esperienza di oltre 20 anni nell'intervento in caso di crisi e nella prevenzione del suicidio con e per i servizi di emergenza in un libro per operatori.

La dott.ssa Johanna Wagner è filosofa e assistente di ricerca presso lo ZeBuS, il Centro per l'educazione etica e la cura pastorale dell'Ufficio statale per la formazione, il perfezionamento e gli affari del personale (TBC).

Sophia-Marie Saftien ed Elena Grimm sono psicologhe e lavorano presso lo ZPSU, Centro centrale per il sostegno psicosociale, della LAFP.

La dott.ssa Ida Bonagura è un Dirigente Superiore Tecnico Psicologo della Polizia di Stato presso la Direzione Centrale di Sanità del Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno in Roma.

La Prof.ssa Anna Maria Giannini è Ordinario di Psicologia generale ed è Direttore del Laboratorio di Psicologia Sperimentale Applicata. E’ inoltre Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Applicata ai contesti della salute, del lavoro e giuridico-forense. Ricopre l’incarico di Coordinatore delle Lauree Magistrali di Area Psicologica della Facoltà di Medicina e Psicologia presso l’Università di Roma La Sapienza. E’ Direttore del Master di Secondo Livello in Psicologia Giuridica e Forense. Infine è Direttore del Servizio di Psicologia Giuridica e Forense e Consigliere dell’Ordine degli Psicologi del Lazio.

L’Avvocato e Prof.re Antonio La Scala svolge la libera professione di avvocato. E’ patrocinante innanzi le Supreme Corti Giurisdizionali Ordinarie e Speciali (Consiglio di Stato – Corte di Cassazione). E' titolare di uno studio legale specializzato in Diritto penale della P.A. e Diritto penale.

La conduzione del seminario sarà assegnato ad Antonio Molinaro, Vice Presidente I.P.A. Italia - Primo Dirigente della Polizia di Stato, Palermo;

Rüdiger Thust. Commissario Capo, Comandante in quiescenza, Colonia

Gli interpreti che interverranno saranno Bea Luz, Monaco - Anna Fantin-Reuther, Monaco.

Quota di partecipazione: Soci IPA: 365 € - Non-Soci IPA: 495 €

Ulteriori informazioni sul seminario ed il regolamento completo sono disponibili al sito web: https://ibz-gimborn.com Sezione Italiana".


(A cura del Direttore Editoriale della Rivista IPA Mauro Nardella)

Nessun commento: