ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mattarella solidale con Meloni: "Insulti intollerabili". Schlein: "Gli avversari si battono con le idee"- Sì del Bundestag alla liberalizzazione della cannabis - L'Ue vara ufficialmente il 13esimo pacchetto di sanzioni - Netanyahu, il piano post-guerra: "La chiusura dell'Unrwa e la distruzione di Hamas"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Nuclei cure primarie, continua occupazione Asl L'Aquila - Nuclei cure primarie, manifestanti nella sede Asl all'Aquila- Pitbull uccide un altro cane, un gatto e azzanna due persone-

Sport News

# SPORT # Ovidiana Sulmona-Capistrello 2-1 Villa San Sebastiano-Popoli 6-1 Tagliacozzo-Valle Peligna 0-0 Goriano-Carsoli 3-2 Pescasseroli-Roccacasale 2-2 Pratola-Citerius S V. 1-1 Forconia-Morronese 5-2 Collarmele-Bugnara 2-1 Maiella unt-Pretara 1-0 United Aq-Tirino Bussi 1-6 Tirino Bussi vince il campionato con 4 giornata di anticipo. Risultati calcio a 5 Leoni Acerra-Futsal Sulmona 3-5 Sport Center-Superaequum 2-3 Scanno-Nepezzano 8-3 Castelvecchio B rig.-Calcetto Avezzano 9-6 Nerostellati-Atletico Vittorito 2-4 Sport. A. Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

38ENNE CONDANNATO A 8 ANNI CHIAMA IL 112

SULMONA - " Un 38enne originario di Messina, condannato per reati di mafia, chiama il 112 e si consegna ai militari in pattuglia. È acc...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 5 dicembre 2023

"FARE DI PIÙ PER LA MICRO IMPRENDITORIA DELLE AREE INTERNE"

NAVELLI - “Fare quadrato attorno alle nuove attività del territorio e puntare ad uno sviluppo economico duraturo”, l’affondo arriva dal sindaco di Navelli, Paolo Federico. “La nostra regione, in particolare le Arre interne di cui l’Abruzzo Aquilano è simbolo”, continua il sindaco, “hanno per troppo tempo cavalcato il sogno della grande industria perdendo di vista quelle che sono le vocazioni innate della nostra bellissima terra. Ben vengano, dunque, gli insediamenti industriali e un plauso a tutti gli imprenditori che magari partendo da lontano, decidono di investire nel territorio, ma credo sia necessario fare di più. Come amministratore ho la fortuna e l’onere di vivere a contatto con la gente, ascoltarne i problemi e cercare di offrire soluzioni. Grazie a questa esperienza ho potuto notare che da qualche anno, sempre più giovani, si danno da fare per avviare attività imprenditoriali o comunque investire in settori specifici e molto legati al territorio. Questo tipo di ditte, giovanili, innovative e specializzate su particolari prodotti, puntano a valorizzare la storia, le tradizioni e i sapori del nostro territorio facendoli viaggiare sulle piattaforme digitali di e-commerce. Ragazzi, insomma, che oltre a fare business rendono un grande servizio alla nostra regione proponendone un’immagine  efficace ed efficiente di un territorio che produce e fa. Sono convinto”, conclude Paolo Federico, “che la politica non sia pienamente consapevole di questi movimenti all’interno del tessuto sociale locale che spesso hanno il loro fulcro proprio nelle aree interne. Tuttavia, credo che per questi giovani imprenditori che per fare un esempio producono miele, ceci, zafferano, birra, gin e altri derivati, sia necessario fare uno sforzo in più e assisterli nel modo migliore possibile poiché possono rappresentare un modello di sviluppo duraturo, autoctono e degno della nostra regione”.


Nessun commento: