ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Spari sulla folla in fila per gli aiuti a Gaza, 112 morti. Usa: "incidente grave"- Donna uccisa in Veneto: il corpo nel fiume è del marito femminicida- Piantedosi: "Niente processi sommari alle forze di polizia"- Meloni: "Pericoloso togliere il sostegno alla polizia". Solidarietà di Mattarella agli agenti aggrediti - Regionali, accordo nel Centrodestra su Bardi, Tesei e Cirio-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Da 18 ore sul balcone minaccia suicidio, trattativa prosegue- Lega, ferrovia Roma-Pescara garantita dal Mit di Salvini - "Conto Negli Appalti", gare meno impervie per le micro imprese- Verifiche dell'Antimafia su due candidati in Abruzzo -

Sport News

# SPORT # Calcio Capello-Ovidiana Sulmona 1-3 (Palestini. Braghini, Kalnins) Sesto Campano-Castel di Sangro 4-2 Popoli-Villa Sant Angelo 1-5 Valle Peligna-Ortigia 3-2 (Pizzola, Silvestri, Liberato) Morronese-Goriano Sicoli 1-0 (Zappa F.) Roccacasale-Montereale 3-0 (Gerosolimo, Pacella, Forcucci). Pro Tirino-Pratola 4-3 Terza categoria un turno di riposo Calcio a 5 Sulmona Futsal-Casagiove 6-3 Superaequum-Lisciani Teramo 7-4 Atletico Vittorito-Scanno 4-4 Centro storico-Castelvecchio B. 2-3 Dynamica-Nerostellati 4-3 Sp. Club Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

PRATOLA: APPROVATA LA DELIBERA. IMMOBILE LE SPINELLE ALLA PROTEZIONE CIVILE

PRATOLA - " Un altro passo importantissimo per il Polo di Protezione Civile del Centro Sud Italia dell’ANA. Approvata la delibera con c...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 22 novembre 2023

CALL CENTER, LIRIS: "PROPOSTA DI LEGGE PER TUTELARE SETTORE CHE ANCHE ALL’AQUILA RAPPRESENTA IMPORTANTE PRESIDIO OCCUPAZIONALE"

L’AQUILA - “Tutelare un settore che da troppo tempo aspetta una norma di riordino generale, sia per quanto riguarda i lavoratori sia per gli utenti in una fase di transizione del mercato particolarmente delicata. Un settore che anche all’Aquila rappresenta un importante presidio occupazionale coi suoi circa 2.500 addetti”.Così il senatore di Fratelli d’Italia Guido Liris, eletto in Abruzzo, che ha lavorato alla stesura di una proposta di legge di riordino e rilancio del settore dei call e contact center, depositata alla Camera dalla deputata Eliana Longi.“Il testo prevede, tra le altre cose, l’applicazione della clausola sociale che rappresenta un importante strumento di tutela per i dipendenti dei call center presenti all’Aquila e di tutta una serie di tutele per i lavoratori come l’estensione degli ammortizzatori sociali”, aggiunge Liris, che spiega come “la proposta vuole chiarire e rendere maggiormente efficace ed esteso il corretto esercizio della clausola sociale, indipendentemente dal Contratto collettivo applicato, evitando disparità di trattamento tra lavoratori di diversi settori e riconfermando una norma approvata nelle scorse settimane nel DL Lavoro".

“Il provvedimento”, prosegue il senatore, “non è solo finalizzato a riordinare la normativa, ma ha l'obiettivo di salvaguardare cittadini-consumatori, lavoratori e aziende”.

“La battaglia a tutela del settore e dei cittadini, oggi subissati dal telemarketing illegale, è una di quelle che Fratelli d’Italia con la presidente Meloni porta avanti da sempre, inizialmente in solitaria”, conclude Liris, “l’obiettivo non è punitivo nei confronti di qualcuno ma propositivo in modo da far convivere le diverse esigenze”.

Nessun commento: