ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Roberto Baggio rapinato in casa durante Spagna-Italia. Tenta di fermare i malviventi ma viene colpito alla testa- Uccide la moglie a coltellate al culmine di una lite - Leo: "Il redditometro non esiste, la norma sarà migliorata"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Euro 2024: troppa Spagna per l'Italia, la Roja già a ottavi - Serbia - Slovenia 1 - 1-

IN PRIMO PIANO

LUCIO ZAZZARA: "IL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA È APERTO A SOTTOSCRIVERE CONVENZIONI PER FAVORIRE RIPRESE ANCHE CON LA FILMCOMMISSION

SULMONA - "Il Presidente Lucio Zazzara è intervenuto a Campo di Giove ospite del sindaco Michele Di Gesualdo e di Matteo De Chellis, a ...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 10 agosto 2023

AL VIA DEMOLIZIONE DELL’EDIFICIO SCOLASTICO “LOMBARDO-RADICE” E COSTRUZIONE NUOVO PLESSO

SULMONA - "Con l’atto commissariale firmato oggi dal Sindaco Gianfranco Di Piero si chiude l’annosa vicenda dell’edificio della scuola primaria “Lombardo-Radice”. Nel prossimo mese di settembre si procederà alla demolizione dell’edificio esistente e alla sistemazione del sito edificatorio, sul quale verrà costruito il nuovo plesso scolastico. L’iter amministrativo ha avuto corso da una delibera di Giunta comunale dello scorso anno, con la quale l’Amministrazione forniva l’indirizzo agli uffici competenti. E’ stato fondamentale risolvere molteplici problemi, tra cui il contenzioso con la ditta appaltatrice. Con la ditta si è addivenuti all’accordo che consentirà, nelle prossime settimane, di eseguire i lavori.
La realizzazione del nuovo plesso scolastico consentirà il ritorno in sede di tutti gli alunni e gli insegnanti entro i prossimi due anni. L’operazione complessivo avrà un importo di circa 5 milioni di euro.
“L’impegno preso dall’Amministrazione nel dare priorità alla riqualificazione dell’edilizia scolastica si concretizza ulteriormente con questo atto amministrativo non semplice. Dopo la scuola “Panfilo Serafini”, l’Asilo di via L’Aquila e il Liceo Classico, anche gli alunni dell’Istituto comprensivo “Radice-Ovidio” potranno rientrare a breve in un nuovo plesso scolastico funzionale, moderno e soprattutto sicuro”. Lo ha dichiarato il Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici, Franco Casciani.  

Nessun commento: