ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Campania abolisce certificato per rientro a scuola dopo 5 giorni - Aerei a terra dagli Stati Uniti all'Europa e disagi per banche, Borse e ospedali - Tilt informatico: aerei e treni fermi dagli Stati Uniti all'Europa. Disagi per banche e Borse - Trump: "Sono sopravvissuto perché Dio era dalla mia parte"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Sentenze sisma L'Aquila: Anm, "travisate le motivazioni"- Castel di Sangro: minaccia di gettarsi dal ponte con le buste paga in mano- Crisi idrica: dispersione, Chieti e L'Aquila tra i peggiori - Tpl, disagi in Abruzzo per sciopero nazionale di quattro ore-

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: priorità terzino destro. Oltre ad Accardi gradito a Baldini, piacciono anche Leo del Crotone e Salvo del Messina. In attacco, almeno per ora, sicuro di restare Tommasini-

IN PRIMO PIANO

RISSA FINISCE A COLTELLATE, 27ENNE IN OSPEDALE IN PROGNOSI RISERVATA

SULMONA - " Rissa con accoltellamento, questa notte, in piazza Vittorio Emanuele a Castelvecchio Subequo.Erano le 3.30 quando un gruppo...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 11 aprile 2023

LA MANO DEGLI UOMINI, IL PENSIERO E L'AZIONE DI EMILIANO GIANCRISTOFARO E IRENEO BELLOTTA

 

COCULLO - "Una giornata in ricordo di due importanti studiosi che, insieme al grande antropologo Alfonso di Nola, contribuirono tra gli  anni '80 e '90, a rinnovare e a dare contenuto al messaggio della Festa di san Domenico Abate e Rito dei Serpari. Si tratta di Emiliano Giancristofaro, di Lanciano, ed Ireneo Bellotta, di Trasacco, grazie ai quali a Cocullo è nato il Centro Studi con la Biblioteca, l'Emeroteca, la Mostra Multimediale, la mostra Erpetologica. I due studiosi sono scomparsi quasi contemporaneamente un anno fa lasciando un vuoto incolmabile. Grazie alla loro spinta ed alla loro ispirazione che la festa di Cocullo ha iniziato il percorso della candidatura a Patrimonio Immateriale dell'Umanità Unesco. Un percorso interrotto dalla pandemia e che proprio dall'evento di domenica
intende riprendere il cammino già tracciato.A Giancristofaro e Bellotta è dedicata la manifestazione di Domenica 16 aprile, con inizio alle ore 9,30, presso la  sala consiliare del Comune di Cocullo, che si concluderà con  l'intitolazione ai due studiosi di una sala della Biblioteca del Centro Studi delle Tradizioni Popolari.
Parteciperanno studiosi di tutta Italia ed amici, a partire dai famigliari. Nel pomeriggio, a cura dell'Associazione intitolata ad Alfonso di Nola, e della comunità dei Serpari si svolgerà
una passeggiata guidata nelle campagne di Cocullo organizzata insieme alla sezione abruzzese di Italia Nostra di cui Giancristofaro fu tra i fondatori. La manifestazione vale anche quale momento di formazione a cura dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo.


Per l'Organizzazione
(Pasquale D'Alberto)

Nessun commento: