news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Trovato il corpo di Yana. In carcere l'ex fidanzato- Nordio: 'Non c'è la possibilità di modificare il 41bis'- L'agguato al giovane di Alatri, 'Ci sono due sospettati'- Trovata morta una ragazza all'università Iulm di Milano- Feroci scontri a Bakhmut 'I russi uccidono chiunque'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

ECCELLENZA: IL SAMBUCETO BATTE AI RIGORI L'AQUILA E VINCE LA COPPA ITALIA

SULMONA - "Il Sambuceto vince la Coppa Italia di Eccellenza, battendo ai rigori 7 - 5  L’Aquila, nella finale giocata al “Pallozzi” di ...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 11 gennaio 2023

I CENTO ANNI DALL'ISTITUZIONE DEL PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO

PESCASSEROLI - I cento anni dall'istituzione del Parco Nazionale d'Abruzzo sono stati celebrati oggi, a Pescasseroli, al centro Natura, con un convegno che ha ripercorso tutti gli interventi che hanno caratterizzato la storia centenaria.Presenti , tra gli altri, il presidente della giunta regionale, Marco Marsilio e il vice presidente del consiglio regionale Roberto Santangelo.Il convegno è stato organizzato nell'ambito delle celebrazioni del Centenario del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise istituito con decreto legge n. 258 del 11 gennaio 1923 già sorto per l'iniziativa privata il 9 settembre del 1922."Occorre continuare a coltivare questa capacità di sintesi - ha commentato Marsilio - questo dialogo tra le amministrazioni del Parco di gran lunga migliore rispetto al passato, in cui veniva alimentata la conflittualità.  Oggi i parchi abruzzesi  funzionano davvero dove l' importanza della tutela dell'ambiente è condizione essenziale per garantire la conservazione del territorio e degli equilibri ecologici per le generazioni presenti e future insieme alla attrattività turistica. Assistiamo così ad un inversione di tendenza e la  valorizzazione del bene Parco sta cominciando a dare i suoi frutti. Abbiamo il dovere di preservare la bellezza del territorio per coloro che hanno scelto di vivere e lavorare qui, cittadini, associazioni, imprese, agricoltori e allevatori, dove la natura insieme al lavoro dell'uomo mostra una sublime convivenza. Il nostro compito è quello di accompagnare questo percorso. Il consiglio regionale ha sostenuto con legge queste celebrazioni ma non è solo un fatto celebrativo, significa anche rimarcare l'importanza e il valore che noi tutti diamo a questi territori". 





Nessun commento: