news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Anarchici in piazza per Cospito. Cortei a Roma e Milano, sotto Opera lancio di sassi- Scontro in A14 a Grottammare.Morti padre e due figli- Germania: Abbiamo le prove dei crimini di guerra in Ucraina- Scontro FdI-Pd in tribunale Appello di Meloni all'unità-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

"ULTERIORE INCONTRO URGENTE CON ASPI, AUTOSTRADE PER L'ITALIA, AL FINE DI PROVVEDERE A GARANTIRE LA MASSIMA SICUREZZA POSSIBILE ANCHE RIMODULANDO I CANTIERI"

L'AQUILA - "A fronte dell'ennesimo tragico indicente mortale sull'A14 nei tratti abruzzese e marchigiano mi sono sentito co...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 28 settembre 2022

SULMONA: QUATTRO VOLTE "ALFIERI DEL LAVORO"

SULMONA - "Per la quarta volta il Liceo Scientifico “Fermi” ottiene l’ambito ed eccezionale riconoscimento dell’alfierato del lavoro.Stefano Francesco Mininni, studente del liceo sperimentale Quadriennale, il giorno 10 Ottobre sarà premiato dal Presidente della Repubblica ed insignito della prestigiosa medaglia, conferita per merito ai migliori studenti d’Italia. Selezionato tra oltre 2000 partecipanti, per la media conseguita nei quattro anni di studio e per i risultati brillanti dell’esame di Stato, Stefano, oggi iscritto alla facoltà di Ingegneria aerospaziale della Sapienza di Roma, segue le orme di Alessio Giuffrida, Angela Zanatta, Giusy Spacone. Quattro studenti esemplari, che hanno fatto della scuola e dello studio il centro dei loro interessi e del loro percorso di crescita, mettendo in luce le loro capacità e le loro competenze, valorizzando la loro intelligenza, onorando i loro insegnanti ed il nostro Liceo.Un importante successo per il Liceo Scientifico “Fermi”, che da anni punta sulla pianificazione programmatica di percorsi didattici e formativi ben strutturati ed in linea con le più avanzate sperimentazioni, all’impronta del rigore metodologico e dell’innovatività.
In bocca al lupo, Stefano, e grazie da parte di tutti!"

Nessun commento: