news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Anarchici in piazza per Cospito. Cortei a Roma e Milano, sotto Opera lancio di sassi- Scontro in A14 a Grottammare.Morti padre e due figli- Germania: Abbiamo le prove dei crimini di guerra in Ucraina- Scontro FdI-Pd in tribunale Appello di Meloni all'unità-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

"ULTERIORE INCONTRO URGENTE CON ASPI, AUTOSTRADE PER L'ITALIA, AL FINE DI PROVVEDERE A GARANTIRE LA MASSIMA SICUREZZA POSSIBILE ANCHE RIMODULANDO I CANTIERI"

L'AQUILA - "A fronte dell'ennesimo tragico indicente mortale sull'A14 nei tratti abruzzese e marchigiano mi sono sentito co...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 16 giugno 2022

METANODOTTO SNAM, SEN. DI GIROLAMO: "MARSILIO DICE SI MA NON HA IL CORAGGIO DI METTERCI LA FACCIA"

SULMONA - "È semplicemente vergognoso che il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio e tutta la sua Giunta continuino a non mettere la faccia sul metanodotto Linea Adriatica che rischia di avere un impatto disastroso sull’Abruzzo interno, andando a interessare aree percorse dall’orso bruno marsicano, siti di interesse archeologico e, in generale, un territorio altamente sismico.Già un mese fa fui costretta a denunciare pubblicamente il disinteresse di Marsilio per i nostri territori. Oggi, come nella scorsa riunione convocata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, il presidente Marsilio ha di nuovo mandato un funzionario del genio civile a esprimere parere favorevole ad un’opera dissennata, in contrasto con tutti gli atti precedentemente assunti dalla stessa Regione Abruzzo. Il presidente Marsilio non può ignorare bellamente la continuità amministrativa dell’Ente regionale che presiede senza neanche il coraggio di dire pubblicamente il suo Sì al metanodotto Snam. Vuole il metanodotto? Approvi una nuova delibera che annulla gli atti regionali precedenti e venga a spiegarla in Valle Peligna. Nascondersi dietro un funzionario regionale non riduce le sue responsabilità in questa triste vicenda".

Sen.Gabriella Di Girolamo                                                                              

Capogruppo M5S Comm. VIII

LL.PP. Trasporti e Comunicazioni


Nessun commento: