---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'A Mariupol 200 cadaveri in un rifugio'. Medvedev boccia il piano di pace dell'Italia- Il primo treno con un carico di grano ucraino è in Lituania- Kiev: 'Bombardamenti a Severodonetsk'. 'Russi preparano offensiva su Zaporizhzhia'- Biden: 'Ambiguità strategica Usa su Taiwan non è cambiata'- Falcone, Ranucci: perquisizioni della Dia a Report e a Mondani-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

PRIMO PIANO

NON SI FERMANO ALL’ALT E FUGGONO: DUE GLI ARRESTATI

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - CORFINIO: IL PREMIO NAZIONALE PRATOLA SI CONFERMA EVENTO INTERNAZIONALE SOLIDARIETÀ, DIRITTI UMANI E IMPEGNO CIVILE

lunedì 28 febbraio 2022

"MALTEMPO E MALATEMPORA CURRUNT PER SULMONA. "DISASTRO" IN VIALE STAZIONE. ALBERI "FERITI" E MARCIAPIEDI OFF LIMIT PER I PEDONI.PRESTO UN COMITATO DI QUARTIERE"

SULMONA - "Eh, si...mala tempora currunt avrebbero detto gli antichi romani.Oggi, dopo le nefaste conseguenze della nevicata di sabato e di stanotte, potremmo tranquillamente dire che piove sul bagnato per gli abitanti di Sulmona e non solo.Fogne saltate, alberi distrutti e auto rovinate rappresentano il resoconto solo parziale della calamità meteo che ha colpito una Sulmona totalmente impreparata ad un fenomeno ampiamente previsto.Molti sono ancora i disagi prodotti a causa della scarsa attenzione prestata alle previsioni del tempo che da una settimana rincaravano la dose sulla possibilità che un evento nevoso problematico sarebbe potuto avvenire ( Stefano Bernardi di meteolaquila ne rappresenta l'emblema).Hanno chiuso le scuole ma non hanno potuto emettere un'ordinanza per bloccare persone che per svariati motivi sono costrette a muoversi a piedi.È stato il caso questo di chi ogni giorno è costretto a percorrere camminando il viale della stazione.Pendolari, residenti, studenti hanno finanche sfidato il pericolo derivante dal traffico intenso dell'importante arteria cittadina, bypassando un marciapiedi totalmente invaso dai rami degli alberi, pur di raggiungere la meta.Molti addirittura vi ci hanno rinunciato."Non è così che si trattano i cittadini che pagano le tasse!!!" .


Tuonano alcuni abitanti del posto.Sono quegli stessi abitanti che stanno mettendo a punto un piano per implementare un vero e proprio Comitato di quartiere. Un gruppo di persone che vuole essere in grado di recepire le doglianze dei residenti e tradurle in atti politici. Chissà che questo non rappresenti un modo finalmente ben impostato per far sentire la propria voce?Intanto fervono i preparativi...."si legge in una nota giunta in redazione


Nessun commento: