---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Colloquio tra i capi degli eserciti Usa-Russia. Kiev, chiesto l'ergastolo per il soldato russo- La madre: 'Chiedo scusa'. Stabili le due bimbe ferite- La Russia pronta a riprendere i colloqui. Il vice capo di Azov Palamar si è arreso- Ucraina, bombe sul Donbass morti 10 civili, anche 2 bimbi- Auto nel giardino di un asilo all'Aquila. Un bimbo è morto, 5 feriti -

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - SULMONA: ZINGARETTI "IL TEMPO DELLA BUONA POLITICA"

VIDEO IN PRIMO PIANO - SULMONA FUTSAL IN SERIE B

mercoledì 19 gennaio 2022

AVEZZANO: SCUOLA - PARCO GIOVANNI XXIII E NUOVO MUNICIPIO

AVEZZANO - Cipollone: “così diamo servizi ad Avezzano Nord”Scuola Primaria Giovanni XXIII, il primo passo per la realizzazione della   nuova   sede  di   via   Aldo   Moro   di   fronte   al   comune   nuovo,   è superato. Sulla piattaforma “Concorrimi” è stata infatti pubblicata la classifica per   l’intervento   di   sostituzione   edilizia   della   Scuola   destinata   ad ospitare 250 alunni su una superficie di 19 mila metri quadrati. La graduatoria   è   ancora   ufficialmente   provvisoria   perché  mancano   le ultime verifiche formali che arriveranno in settimana ma il progetto presentato dal vincitore Giovanni Vaccarini Architects sta catturandola   curiosità   delle   riviste   specializzate   anche   perché   presenta caratteristiche importanti di innovatività. Al   posto   del   vecchio   edificio   di   via   di   Lorenzo   (San   Rocco),   i giovanissimi alunni troveranno ambienti didattici modulabili, alcune aule a cielo aperto, spazi innovativi, un tetto giardino con piante e fiori   autoctoni,   luoghi   rispettosi   delle   diverse   esigenze   con   un ingresso   agevolato   per   alunni   disabili   ed   una   forma   accattivante ispirata alla Piana del Fucino per un istituto realizzato con materiali ecocompatibili ed una centrale elettrica a zero emissioni di anidride carbonica. Il tutto sarà immerso nel verde in una logica di scambio aperto tra la scuola e il territorio circostante".


Nessun commento: