---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salman Rushdie rischia di perdere un occhio. E' attaccato al respiratore, danni al braccio- Salman Rushdie aggredito sul palco. Ferito al collo, arrestato l'assalitore- 'Con il presidenzialismo, via Mattarella', bufera sul Cav- Letta:'Da destra preavviso di sfratto al Colle'

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA : Giostra Cavalleresca - 1^ Giornata

lunedì 10 gennaio 2022

NUOVA ASSOCIAZIONE PELIGNA DIABETICI."TENTANDO LA RISOLUZIONE DI UN PROBLEMA SE NE SONO CREATI ALTRI"

SULMONA - "Il problema originario riguardava la medicina di Castel di Sangro dove c'è un'importante carenza di personale, c'è un solo medico. A soluzione di ciò, si è pensato di coprire tale carenza con l'ausilio di medici della diabetologia e di altri reparti di Sulmona, attraverso una turnazione che vede gli stessi medici impegnati a Sulmona e a Castel Di Sangro. La diabetologia di Sulmona ha un'utenza pari a 4000 pazienti. Ciò significa che applicando questi turni molti pazienti hanno visto il proprio appuntamento slittare. Riteniamo che questo sia inaccettabile. Continuiamo a non essere ricevuti dal Direttore sanitario. Dott. Mascatelli, che, a quanto pare, non vuole incontrarci. Ripetiamo che le due Dott.sse di Sulmona non possono essere spostate perché, come detto in precedenti comunicati, le carenze non vanno peggiorate ma colmate. Lo stesso vale per il medico della diabetologia di Castel di Sangro, che seguendo questa turnazione, dovrebbe fare dei turni anche in medicina. I membri dell'associazione, stanchi di tale situazione, ancora irrisolta, suggeriscono agli utenti di rivolgersi alla Procura della Repubblica. Qualora come associazione ci rendessimo conto che il servizio, a causa di uno spostamento a Castel di Sangro e un'indisponibilità dell'altro medico, venisse sospeso saremmo noi stessi a denunciare la situazione. In ultimo, segnaliamo che le patenti speciali, a causa della suddetta carenza, vanno rinnovate all'Aquila. Ciò potrebbe mettere in difficoltà diversi pazienti. Richiediamo pertanto che possano essere nuovamente rinnovate a Sulmona, come prima".

ALLA DIREZIONE GENERALE DIRETTORE SANITARIO, DOTT. MASCITELLI DIRETTORE SANITARIO SULMONA, ASSESSORE REGIONALE REGIONE ABRUZZO

Associazione Peligna Diabetici

Nessun commento: