---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Allarme in Ue, rubate le chiavi per generare i Green pass- Sigfrido Ranucci, 'Sotto scorta 24/24, due killer vorrebbero colpirmi'- Si tratta su tasse e pensioni. I sindacati vedono Draghi- Manovra al rush finale, sale la tensione sulle pensioni- Stretta sui monopattini. Riparte l'ecobonus per l'auto-

news

PRIMO PIANO

PRATOLA PELIGNA, TERZA DOSE VACCINAZIONI

PRATOLA - " Attiva dalle 12 di oggi la piattaforma per gli over 60. Sarà attiva dalle ore 12 di oggi mercoledì 27 ottobre 2021, la piat...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

venerdì 17 settembre 2021

SULMONA: PER FORMAT RESEARCH AVANTI IL CANDIDATO DEL CENTRODESTRA MASCI CHE SFIORA IL 34%

SULMONA - "Diffuso il documento che presenta i risultati di un intervento di ricerca realizzato da Format Research, mirato ad analizzare il sentiment e le intenzioni di voto dei cittadini elettori residenti nel comune di Sulmona in vista della tornata elettorale del mese di ottobre 2021 per il rinnovo del Consiglio e della Giunta Comunale.Il rapporto di ricerca vede in vantaggio il candidato del centrodestra Vittorio Masci con il 33,9%. Alle sua spalle il candidato del centrosinistra Gianfranco Di Piero con 29,3% e a seguire Andrea Gerosolimo, liste civiche, con 24,5% e la candidata Elisabetta Bianchi con 12,3%.L’intervento è incentrato sulle diverse tematiche. Qualità della vita e giudizio sull’amministrazione uscente: la percezione dell’evoluzione della qualità della vita a Sulmona nel corso degli ultimi 5 anni. Affluenza alle urne: il livello di informazione circa l’imminenza delle prossime elezioni comunali e stima dell’affluenza alle urne. Stima del consenso: le intenzioni di voto da parte dei cittadini di Sulmona (analisi per candidato e per singola lista). L’indagine di ricerca è stata effettuata presso un campione rappresentativo della popolazione del comune di Sulmona (n. 500 casi) nel periodo di rilevazione 10-15 settembre 2021.



Nello specifico delle liste che appoggiano i singoli candidati il quadro che viene fuori da Format Research è il seguente: per il candidato del centrodestra Vittorio Masci (Fratelli d’Italia 9,8 - Lega 8,5 - Forza Italia 7,2 – Masci Sindaco 6,6); per il candidato del centrosinistra Gianfranco Di Piero (Partito Democratico 13,9 - Movimento 5 Stelle 6,8 - Intesa per Sulmona 4,0 - Sulmona Libera e Forte 3,3  -Sulmona Bene in Comune 3,1); per Andrea Gerosolimo (Popolo di Sulmona 5,8 - I democratici 4,4 - Sulmona al centro 4,0 - Fare Sulmona 3,8 - Avanti Sulmona 3,4 - Sulmona Arte 3,2 - Territorio Futuro 3,1) e per Elisabetta Bianchi (Direzione Sulmona 9,1).



Qualità della vita: pensando agli ultimi cinque anni il 58% dei cittadini ritiene che la qualità della vita a Sulmona sia peggiorata. Il dato è più alto tra gli elettori di centrodestra, ma la pensano così anche la metà degli elettori di centrosinistra.



Giudizio sull’amministrazione uscente: ben il 78% dei cittadini di Sulmona esprime un giudizio negativo circa l’operato della Giunta a guida Casini nel quinquennio 2016-2021. Gli elettori di centrodestra risultano quelli più scontenti.

Affluenza: in vista delle prossime elezioni comunali del mese di ottobre, il 62% degli elettori di Sulmona è intenzionato a recarsi alle urne. Il dato è più concentrato presso le fasce d’età oltre i 45 anni.

Focus sul candidato Gerosolimo: il 42% dei cittadini di Sulmona ritiene che la compagine del candidato civico Andrea Gerosolimo non rappresenti la continuità dell’amministrazione Casini. Tra gli elettori di centrodestra la quota che la pensa così è il 52%.

Stima del consenso: a tre settimane dalla tornata elettorale, la situazione in termini di orientamento di voto appare piuttosto equilibrata: le forchette dei primi tre candidati (Masci, Di Piero, Gerosolimo) sono sovrapponibili tra loro. Fondamentale l’ultima parte della campagna elettorale per convincere gli indecisi (33% dei cittadini).

Attese dalla prossima amministrazione: a prescindere da chi sarà il nuovo sindaco, i cittadini di Sulmona si aspettano dalla prossima amministrazione comunale interventi prioritari in materia di Lavoro, Sanità, Infrastrutture e Trasporti.

La rilevazione è stata realizzata nel rispetto del Codice deontologico dei ricercatori europei Esomar, del Codice deontologico Assirm (Associazione istituti di ricerca e sondaggi di opinione Imprese italiani), e della «Legge sulla Privacy» (articolo 13 del d.lgs. 196 del 2003 e Regolamento UE n. 679/2016 art. 13-14).

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :