---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Rush finale sul green pass.Figliuolo scrive alle Regioni- Sfreccia l'Italia di Ganna, con l'oro anche il nuovo mondiale- Quartetto ciclismo, Italia oro con record del mondo- Tita-Banti oro nella vela- Si decide su scuola e lavoro, da venerdì Green Pass- Riforma della giustizia, doppia fiducia alla Camera- Attacco hacker a Regione Lazio, Zingaretti: 'Non tratteremo'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 2 luglio 2021

PREMIO D’ANGIÒ. PEZZOPANE, AD AVEZZANO TORNA PROTAGONISTA LA PIAZZA E LO SPIRITO DI RIPRESA

AVEZZANO - “Il valore assoluto che ha questo premio viene quest’anno arricchito ulteriormente dallo spirito di ripresa e resilienza che caratterizza tutta la nostra comunità, che ha dovuto per un anno e mezzo soffrire e subire una serie, seppur necessaria, di regole ferree che hanno impedito tante iniziative e attività umane e culturali.”Così la parlamentare abruzzese del Pd, Stefania Pezzopane, introducendo la conferenza stampa, svoltasi stamane alla Camera, di presentazione della 15° edizione del Premio Internazionale d’Angiò. Alla presenza dell’assessore Pierluigi Di Stefano del comune di Avezzano, dell’architetto Lorenzo Fallocco, presidente del Centro Studi D’Angiò e del prof. Danilo Murzilli, Direttore Artistico, di Fausto Zilli e Gianluca Guerrisi dell’Associazione Argos Forze di Polizia. Pezzopane ha voluto ringraziare “calorosamente i principali artefici di questa iniziativa che ha visto negli anni premiate tante personalità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo, della politica .Tutto questo – ha proseguito Pezzopane - è stato il frutto di un lavoro tenace fatto dal presidente Fallocco e dalla direzione artistica che di anno in anno hanno saputo proporre sempre delle personalità di alto livello. Questa nostra lenta e faticosa ripresa – ha concluso Pezzopane - troverà nella serata del premio un momento di eccezionale valore proprio perché sarà la bella piazza di Avezzano ad ospitarci e sarà finalmente la piazza il luogo di un nuovo grande incontro. Devo ringraziare sia l’amministrazione comunale, che ha reso possibile l’evento, e tutti gli enti patrocinanti, sostenitori e gli organizzatori. Infine rivolgo un sentito riconoscimento e riconoscenza ad Argos, Associazione Forze di Polizia, per tutto quello che fanno in campo sociale, con una lodevole azione di solidarietà a sostegno dei più deboli, fatta con generosità e autenticità”.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :