---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Rush finale sul green pass.Figliuolo scrive alle Regioni- Sfreccia l'Italia di Ganna, con l'oro anche il nuovo mondiale- Quartetto ciclismo, Italia oro con record del mondo- Tita-Banti oro nella vela- Si decide su scuola e lavoro, da venerdì Green Pass- Riforma della giustizia, doppia fiducia alla Camera- Attacco hacker a Regione Lazio, Zingaretti: 'Non tratteremo'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 10 luglio 2021

CARABINIERI L'AQUILA - IL SALUTO AL LUOGOTENENTE C.S. DOMENICO PETROCCO

L'AQUILA - "Questa mattina il Comandante Provinciale dei Carabinieri di L’Aquila, Colonnello Nazareno SANTANTONIO, dopo la cerimonia dell’alzabandiera ha salutato il Luogotenente C.S. Domenico PETROCCO, Capo Sezione Segreteria e Personale dell’Ufficio Comando del Comando Provinciale Carabinieri di L’Aquila, che, per raggiunti limiti di età, dal prossimo lunedì lascerà il servizio attivo. Al Luogotenente, il Col. SANTANTONIO ha espresso parole di elogio e di ringraziamento per il delicato incarico ricoperto in questi anni con altissima professionalità, elevato senso del dovere ed abnegazione costante in tutto il corso professionale, portandone la figura quale esempio per i militari più giovani e richiamando loro i valori fondanti dell’Arma dei Carabinieri, il cui operato è contraddistinto da sacrificio e impegno quotidiani per garantire i diritti e la sicurezza dei cittadini. Al saluto era presente anche il Sindaco di L’Aquila Pierluigi Biondi, che ha donato al Luogotenente PETROCCO l’antico sigillo del Comune di L’Aquila, quale ringraziamento per il suo operato in favore della comunità cittadina.
Il Luogotenente C.S. PETROCCO, punto di riferimento fondamentale per i militari del Comando Provinciale ed i Comandanti che nel tempo si sono succeduti, ha prestato servizio nell’Arma dei Carabinieri dal 26 marzo 1982, dapprima quale carabiniere ausiliario e, dal 1° settembre 1984, presso la Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze, inizialmente quale allievo Sottufficiale e poi quale Comandante di Squadra; successivamente è stato Sottufficiale in sottordine presso le Stazioni di Perugia (14.11.1988 – 31.05.1990), San Demetrio né Vestini (02.06.1990 – 05.03.1991), Assergi (06.03.1991 – 21.09.1992) e Comandante della Stazione Carabinieri di Montereale dal 22.09.1992 al 20.07.1997. E’ stato Comandante del Nucleo Comando del Provinciale di L’Aquila dal 21.07.1997 al 17.09.2006 e, dal 18.09.2006, ha ricoperto l’incarico di Capo Sezione Segreteria e Personale.
Nel tempo è stato insignito delle seguenti decorazioni: Medaglia Mauriziana per 10 lustri di carriera militare, Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e la Croce d’Oro con Torre per anzianità di servizio. A lui il Comandante Provinciale ha rivolto parole di calorosa riconoscenza, formulandogli i migliori auspici affinché il nuovo percorso di vita, da dedicare agli affetti familiari, sia di esempio e ricco di soddisfazioni, così come lo è stata la sua carriera professionale".


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :