---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Rush finale sul green pass.Figliuolo scrive alle Regioni- Sfreccia l'Italia di Ganna, con l'oro anche il nuovo mondiale- Quartetto ciclismo, Italia oro con record del mondo- Tita-Banti oro nella vela- Si decide su scuola e lavoro, da venerdì Green Pass- Riforma della giustizia, doppia fiducia alla Camera- Attacco hacker a Regione Lazio, Zingaretti: 'Non tratteremo'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 26 giugno 2021

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLA GRANFONDO MTB DEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO A PESCASSEROLI

PESCASSEROLI - Agli sgoccioli il conto alla rovescia verso l’ottava edizione della Granfondo Mtb del Parco Nazionale d’Abruzzo a Pescasseroli, in data domenica 27 giugno (domani), inserita nei circuiti Mtb Abruzzo Cup e Race Cup Mtb Centro Italia.Si rinnova una tradizione bellissima in un luogo magico, un comprensorio tutto da vivere e da scoprire come quello del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (istituito nel 1923) con la regia organizzativa della gara affidata all’Asd Mtb Pescasseroli.Al via i bikers (oltre 250 iscritti) da tutto l’Abruzzo e da fuori regione (Lazio, Molise, Campania e Marche) sul percorso unico granfondo di 46 chilometri con 1300 metri di dislivello che attraversa il cuore del Parco. Partenza dal centro abitato di Pescasseroli alle 9:30 da Piazza Sant’Antonio.Causa le normative anti Covid-19 vigenti, c’è l’obbligo di compilazione dell’autocertificazione per gli atleti, i tecnici e gli accompagnatori con misurazione della temperatura a cura dei volontari della Croce Rossa.Sono tanti i volontari impegnati nel lodevole compito di animare questo coinvolgente evento sportivo dopo la pausa forzata dello scorso anno a causa della pandemia. Anche le massaie in loco saranno coinvolte nella preparazione dei panini (Pane Vecchio Forno) che comporranno insieme a una piccola confezione di frutta il pacco ristoro che sostituirà il pasta party.A ciascun partecipante sarà consegnato il pacco gara contenente uno scaldacollo, integratori, gel e un portachiavi-gadget da parte dell’ente Parco con il simbolo dell’orso.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :