---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - E' braccio di ferro su pensioni e tasse- Preso il narcotrafficante più ricercato della Colombia- Mps: il negoziato tra Unicredit e Mef ad un passo dalla rottura- Erdogan caccia dalla Turchia dieci ambasciatori occidentali- Svolta in Austria, lockdown solo per i non vaccinati- Studio Cgil su quote 102/104. Uscite sarebbero solo 10mila- Open Arms, al via il processo a Palermo con Salvini-

news

PRIMO PIANO

E’ IN CORSO A BUSSI IL RECUPERO DI UN UOMO DECEDUTO E RIMASTO INCASTRATO TRA LE LAMIERE DELLA MACCHINA

BUSSI - Sono intervenute due squadre di terra del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese, ancora impegnare sul luogo dell’incidente, e l’e...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

mercoledì 10 marzo 2021

VACCINO E TRUFFE AGLI ANZIANI: IL NUOVO ALLARME ANAP

AVEZZANO - "La segnalazione del Presidente ANAP Guido Celaschi.Con la presente il Comitato territoriale Anap di Avezzano chiede la diffusione e divulgazione della nota diffusa da ANAP Nazionale sul tema "Vaccino e Truffe agli anziani: il nuovo allarme ANAP".Continuano le truffe agli anziani durante la pandemia. Questa volta a essere presi di mira sono gli over 80 che hanno avuto la somministrazione della prima dose di vaccino. L’allarme arriva dalla provincia di Macerata, proprio da Guido Celaschi, Presidente ANAP Confartigianato Persone (Associazione Nazionale Anziani e Pensionati).“I truffatori - soprattutto donne - si presentano alla porta fingendosi operatrici dell’ASUR Marche per verificare le condizioni di salute ed eventuali effetti collaterali legati alla prima dose del vaccino - racconta il Presidente Celaschi -, si introducono in casa e poi, con la scusa di usufruire del bagno, frugano nei cassetti, rubando denaro e oggetti di valore. Temiamo che questa truffa non si limiti al solo territorio marchigiano, per questo vogliamo allertare tutto il territorio nazionale. In particolare invitiamo gli anziani a non aprire e chiamare le Forze  dell’ordine, qualora qualche finto operatore si dovesse presentare per verificare il loro stato di salute post vaccino».





Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :