--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Eros e nozze, a Pompei ritrovato un carro mai visto- Verso l'arancione le Marche, il Piemonte e la Lombardia- Draghi nomina Fabrizio Curcio capo della Protezione Civile- Il governo lavora al Dpcm: Verso l'arancione 4 Regioni- Il governo lavora al Dpcm: Le misure scattano il lunedì-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 26 novembre 2020

PRATOLA PELIGNA:"TAMPONI MOLECOLARI E SCREENING DI MASSA CON TEST ANTIGENICI RAPIDI"

Riunione operativa in Comune per organizzare avvio servizi  PRATOLA - Si è svolta nel pomeriggio nell'aula consiliare del Comune di Pratola Peligna la riunione operativa per avviare il servizio del punto Drive In, richiesto dall'Amministrazione comunale alla Asl per la somministrazione dei tamponi molecolari, e quello relativo allo screening di massa promosso dalla Regione Abruzzo con i test antigeni rapidi. All'incontro hanno preso parte il Sindaco Antonella Di Nino, il vice Nunzio Tarantelli e il Consigliere comunale Antony Leone, con il responsabile del Servizio Igiene e Prevenzione della Asl, dottor Luigi Scancella, il responsabile dell'Ufficio tecnico, architetto Antonio Giovannucci, e gli esponenti del gruppo volontari della Protezione civile comunale, dei Volontari Peligni, della Guardia Ecozoofila nazionale, della Croce Rossa e della Croce Verde. Si è deciso di predisporre un'unica postazione, nell'area dello stadio comunale "Ezio Ricci" , per le due attività, partendo con la somministrazione dei test antigenici rapidi alla popolazione, che avverrà su base volontaria, nelle giornate di venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 dicembre prossimi, dalle ore 8 alle ore 18.Nei giorni a seguire la postazione rimarrà a servizio della Asl per l'effettuazione dei tamponi molecolari, secondo le indicazioni del Servizio di Igiene e Prevenzione, con espressa precisazione che questo servizio non riguarda lo screening di massa predisposto dalla Regione.Nelle prossime giornate saranno comunicate le informazioni di dettaglio, relative a tutte le modalità operative delle due distinte attività.  
Pratola Peligna registra ad oggi, a far data dal 5 ottobre scorso, un numero totale di persone contagiate pari ad 82. Di queste, 3 sono purtroppo decedute e18 sono invece i guariti.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :