--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'Usare tutti i siti utili per la campagna vaccinale'- Zingaretti:'dimissioni rigettate? Non è previsto, non scompaio'- Il Papa è arrivato a Baghdad. La prima volta per un pontefice - Covid: in Gb forte calo dei casi, 6500 su 863.000 test- PD: Zingaretti, basta stillicidio, mi dimetto da segretario - In crescita la povertà assoluta: Dato record degli ultimi 15 anni-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 24 agosto 2020

RECUPERATO IL CORPO DEL 40ENNE ANNEGATO NEL LAGO DI BARREA

BARREA - E' stato ritrovato nel lago di Barrea intorno alle ore 14.30 il 40 enne macedone caduto in acqua ieri pomeriggio senza più riemergere.L'uomo si trovava sul posto su un canotto insieme ai figli di 9 e 10 anni. L'allarme è stato dato dalla moglie che era rimasta sulla spiaggia.Un uomo che si  trovava vicino al luogo dell'accaduto su una imbarcazione è riuscito a portare in salvo i suoi figli. Sono state subito attivate le ricerche con i sommozzatori dei Vigili del Fuoco giunti l'altro ieri con un elicottero da Pescara, poi sono proseguite fino a questa mattina fino al ritrovamento.Sono stati impegnati sul posto i Vigili del Fuoco dell'Aquila insieme ai Carabinieri della compagnia di Villetta Barrea e del Soccorso Alpino della GDF specializzato per queste evenienze.

Ieri pomeriggio era arrivata anche una squadra di Vigili del Fuoco del nucleo Soccorso di Firenze con una sonda Dison usata in queste particolari circostanze. In base a una prima ricostruzione, erano circa le 14 di sabato, quando l'uomo, insieme ai suoi due figli minori, si trovava a bordo di un gommone per fare un giro sullo specchio lacustre. Per cause ancora da chiarire l'uomo sarebbe caduto o si sarebbe tuffato in acqua, a diversi metri dalla riva, senza più riemergere. Analoga sorte stava per avere uno dei suoi figli, dell'età di circa 10 anni, tratto in salvo da un amico di famiglia, che ha diramato l'allarme. L'altro bambino, invece, avrebbe assistito alla scena dal gommone.


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :