--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Leone d'oro a Benigni- 'Ho il cuore colmo di gioia' Indennizzi, tasse e affitti, 40 miliardi per i nuovi aiuti- Dalla Danimarca lo stop definitivo ad AstraZeneca- Erdogan: 'Draghi maleducato, ora danneggiate le relazioni'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 15 giugno 2020

TAGLIACOZZO E PESCINA, SIT-IN DI PROTESTA PER I PUNTI DI PRIMO INTERVENTO

TAGLIACOZZO - Nonostante il comunicato ufficiale sulla riapertura dei Punti di Primo Intervento di Tagliacozzo e Pescina, il sit-in di protesta organizzato dai sindaci marsicani non è stato annullato. Il Direttore generale della Asl 1 Avezzano Sulmona L’Aquila sabato ha infatti annunciato la riapertura a pieno servizio dei Ppi, per il 30 giugno, ma i sindaci del territorio sono comunque scesi in piazza domenica a fianco di centinaia di cittadini a chiedere maggiori garanzie per i loro Presidi Territoriali di Assistenza.Un tentativo di mantenere alta l’attenzione contro il depotenziamento dei servizi negli ospedali minori della marsica e di restare uniti per difendere il diritto alla salute di tutti.
La chiusura di entrambi i punti di primo intervento era avvenuta nella seconda settimana di marzo e si è prolungata per motivi legati allo stato di emergenza, ancora in corso, seppur attenuato” che non consentiva di fare previsioni” ma ora il ripristino del servizio sembra ufficiale.Il sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio chiede anche di rendere più funzionale l’ospedale di comunità, e di riattivare le nuovissime e mai utilizzate sale operatorie costate centinaia di migliaia di euro per il servizio di chirurgia ambulatoriale e per effettuare interventi in day surgery, ossia quelle prestazioni in regime di ricovero limitato che non hanno carattere di urgenza.
Anche Stefano Iulianella, sindaco di Pescina difende i servizi del suo ospedale. Alla manifestazione hanno partecipato l’ex assessore alla sanità, oggi consigliere regionale Silvio Paolucci e Giorgio Fedele, consigliere regionale anche lui impegnato nella lotta al potenziamento della sanità abruzzese.




Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :