--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Riparte il dialogo Usa-Russia 'Mai una guerra nucleare' Putin: 'Bene con Biden' Intesa sugli ambasciatori- Al via il summit Biden-Putin 'Speriamo sia produttivo'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 24 aprile 2019

MINISTRO DIFESA ELISABETTA TRENTA PONE ONORIFICENZA SU GONFALONE COMUNE PRATOLA PELIGNA ALLA MEMORIA DEL MILITARE DI LEVA VITTORIO MONDAZZI

PRESENTE CON UNA DELEGAZIONE DEL COMUNE IL SINDACO ANTONELLA DI NINO
ROMA - Il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta depone sul Gonfalone del Comune di Pratola Peligna l'onorificenza alla memoria del Militare di Leva Vittorio Mondazzi, alla presenza del Sindaco di Pratola Peligna Antonella Di Nino, che ha partecipato con una delegazione del Comune alla cerimonia solenne di questa mattina a Roma, presso il Centro Alti Studi della Difesa.Dopo l'armistizio dell'8 settembre del 1943, Vittorio Mondazzi, nato a Pratola Peligna nel 1913, fu colto in terra straniera dai nazifascisti e, rifiutandosi di arruolarsi con il loro esercito, venne catturato e internato.
Fu liberato soltanto dopo mesi di sofferenze, ma scelse di proseguire la lotta partigiana di Resistenza al nazifascismo, morendo per difendere alcuni commilitoni. Il suo esempio di fierezza e coraggio, a difesa della libertà e della democrazia, è stato premiato questa mattina con la Medaglia di Bronzo al Valor Militare, posta sul Gonfalone del Comune dal Ministro della Difesa. Un momento di grande partecipazione emotiva, per ricordare un nostro concittadino e il suo spirito eroico a 74 anni dalla liberazione.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :