---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Gli statali di nuovo in ufficio. Allo sportello dal 15 ottobre- Brusaferro: 'Curva in calo tranne nella fascia 0-9 anni'- Alitalia, Manifestanti bloccano autostrada Roma-Fiumicino - 'G20 sull'Afghanistan, evitare catastrofe'- Svolta nel caso dell'ex vigilessa. Arrestate due delle tre figlie- Draghi: 'Un Patto per l'Italia'. Asse con Confindustria-

news

PRIMO PIANO

SULMONA, DENUNCIATO UN 46ENNE PER SPENDITA DI MONETE FALSIFICATE

SULMONA - " Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Sulmona hanno denunciato un 46enne italiano, ritenuto responsabile ...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

domenica 15 agosto 2021

NUOVO CIAK CON PIERA DEGLI ESPOSTI PER IL FILM "CLORO"GIRATO A SULMONA

MARTEDI' 25 MARZO 2014SULMONA - Si sono prolungate le riprese a Sulmona del film Cloro, diretto da Lamberto Sanfelice e prodotto dalla società Ang Film in coproduzione con Asmara film.Ieri pomeriggio la troupe è stata impegnata in una esterna in viale della Repubblica nel piazzale antistante l'ex Centro Commerciale Ovidio(Sidis).Questa mattina le riprese hanno interessato l'Istituto sulmonese Giambattista Vico, dove è stata protagonista Piera Degli Esposti,(foto) bolognese di origine che a distanza di anni è tornata a recitare in Abruzzo.

Nel cast ci sono l'abruzzese Sara Serraiocco e Giorgio Colangeli. Il primo ciak il 10 febbraio, le riprese dopo quattro settimane sarebbero dovute terminare lo scorso 15 marzo.Ma la troupe cinematografica è tornata nuovamente a Sulmona per girare altre scene.Quello di oggi ha visto impegnati gli attori protagonisti in una scena girata all'esterno dell'istituto sulmonese, dove Piera Degli Esposti recita la parte di un insegnante che chiede ai due giovani protagonisti,

mentre escono da scuola, di poter parlare con i genitori.L’uscita sul grande schermo è prevista per il 2015 e poi  verrà trasmesso probabilmente anche in tv. La storia racconta la situazione familiare di una giovane ragazza diciottenne, promessa del nuoto sincronizzato, costretta ad abbandonare la sua città, Ostia, le amicizie e l’attività agonistica per accudire il padre, caduto in depressione dopo la morte della mamma in un incidente, e il fratellino bisognoso di attenzioni. Rimasti senza un lavoro e senza una casa, decidono di tornare in Abruzzo, più precisamente a Sulmona, nel paese d’origine del padre. Saranno ospitati da uno zio che vive in una baita sul Morrone. Dopo un periodo passato sulle montagne abruzzesi, la famiglia decide


di tornare ad Ostia ed è proprio qui che la ragazza capirà molte cose della sua vita.
la troupe cinematografica a lavoro all'esterno del Vico

gli attori protagonisti durante una pausa

VIDEO IN PRIMO PIANO :