ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Rivolta nel carcere Beccaria, detenuti barricati- Tre militari della Gdf morti in esercitazione in montagna- De Luca: "Meloni ha comunicato sua vera identità"- Conte: "L'Europa è a un bivio, scegliere tra pace e guerra"- Putin avverte la Nato: "Andate verso la guerra globale"- Houthi attaccano una nave greca al largo dello Yemen-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Stellantis, cig per altri 570 lavoratori ad Atessa - Provincia L'Aquila, al via lavori su Sp 120 e Sp 35 Bis- Danni da peronospora, i sindaci chiedono tempi certi per gli aiuti - Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti-

Sport News

# SPORT # Il Sulmona futsal è in finale: a Faenza per la A2- Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km -Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

ALL’ABBAZIA DI SANTO SPIRITO AL MORRONE UNA GIORNATA DI STUDI SUL DIPINTO MURALE DI KURT KNORR

SULMONA - Francesco Sabatini: “La sua firma sul dipinto di Sulmona riempie il vuoto tra il rientro dal fronte orientale e la prigionia iniz...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 2 maggio 2024

REGOLAMENTO DI DECORO E CONVIVENZA CIVILE, L’ASSESSORE BERARDI INCONTRERA’ RESIDENTI CENTRO STORICO


SULMONA - "Il Comune di Sulmona intende introdurre un regolamento capace di migliorare le relazioni sociali e la percezione dell’ambiente urbano.I temi che il compendio di norme introduce sono comuni a quelli che caratterizzano la vita delle principali città italiane e riguardano i conflitti che si generano, per esempio nei contesti storici, tra le legittime esigenze di quiete rivendicate dai residenti e le richieste degli esercenti i locali pubblici per soddisfare la domanda di svago delle fasce giovanili.A Sulmona, in particolare in alcune aree della città storica, ed in determinati contesti temporali, i conflitti assumono a volte toni aspri che richiedono l’assunzione di punti di equilibrio che, nel soddisfare le richieste di quiete, possano garantire la permanenza di una accettabile qualità della vita sociale specialmente notturna delle fasce giovanili.Analoga condizione riguarda i valori del decoro urbano depresso da cattive abitudini e da comportamenti spesso disgiunti dal rispetto dei diritti altrui.Tutte le questioni sollevate sono state sottolineate dalle numerose richieste pervenute dai cittadini i quali hanno denunciato i fenomeni che deprimono il più generale benessere di vita nella nostra città. Ma naturalmente una tale trattazione ha bisogno del contributo di tutte le componenti la compagine sociale della nostra città, forse, più compiutamente, di tutti i cittadini.Per questo l’Amministrazione Comunale intende iniziare un processo di consultazione secondo un calendario che consenta la raccolta della più ampia collezione di istanze affinché le nuove regole non risultino un imposizione assertiva, ma il risultato di un processo di condivisione la più ampia possibile.Per questo mercoledi prossimo, 8 Maggio, alle ore 18, l’Assessore al Centro Storico, Sergio Berardi, incontrerà i residenti del Centro Storico, per raccogliere le osservazioni e le proposte utili a perfezionare il Regolamento di Decoro e Convivenza civile".   



Nessun commento: