ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Turbolenze su un volo Singapore Airlines, un morto e 40 feriti- A Pozzuoli sgomberati 13 edifici. Evacuato il carcere femminile- Campi Flegrei: in tanti rientrano a casa dopo una notte in strada - Il procuratore capo dell'Aia chiede il mandato d'arresto per Netanyahu e i leader di Hamas- Teheran apre un'inchiesta sullo schianto dell'elicottero -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA L'Aquila si prepara ad accogliere lo show acrobatico delle Frecce Tricolori, lo spettacolo che accenderà il cielo aquilano nel fine settimana del 25 e 26 maggio- Confindustria Abruzzo, serve la proroga per Decontribuzione Sud- Renzi, comunali a Pescara? Giochiamo sempre per vincere -

Sport News

# SPORT # Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

"DAL CONVEGNO IDEE E OBIETTIVI NUOVI SI PASSI ALLA STAGIONE DEL FARE"

CASTELVECCHIO SUBEQUO  - “ Dall'incontro di sabato sono arrivate nuove idee e nuovi obiettivi, ma occorre cambiare marcia. Alla stagione...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 8 maggio 2024

A SULMONA LA CONVENTION REGIONALE HA FESTEGGIATO I 40 ANNI DI ATTIVITA' DI SPECIAL OLYMPICS IN ITALIA

SULMONA VIDEO - Al teatro comunale Maria Caniglia di Sulmona, questa mattina si è svolta la celebrazione dei 40 anni di Special Olympics Italia.E' stata l'occasione per mettere in luce, ancora una volta, le capacità ed il talento delle persone con disabilità intellettive e ringraziare, con la consegna di un riconoscimento, chi, in questi anni, si è distinto per averci creduto e per aver sostenuto il movimento in Abruzzo. Special Olympics è un Movimento che ha sempre combattuto per un mondo migliore e pienamente inclusivo. In Italia, negli ultimi 40 anni e per 365 giorni l'anno, Special Olympics  ha scelto proprio lo sport unificato come strumento privilegiato per favorire l'inclusione che dalla palestra arrivi a toccare ogni ambito della vita quotidiana.Alle persone con disabilità intellettive ed alle loro famiglie oggi sono offerte diverse preziose opportunità nate dal riconoscimento di diritti inalienabili, che solo qualche tempo fa gli erano negati, come quello allo sport, alla salute, all'educazione ed al lavoro. Anche a Sulmona, dunque, tutto questo è stato messo in evidenza, davanti agli studenti e alle studentesse degli istituti sulmonesi, sul palco, ci  gli atleti, i familiari,  i partner, i volontari: tutti cuori pulsanti del Movimento Special Olympics. Moderatrice dell'evento Ada Di Ianni insieme a Kevin Di Martino mentre, ad esibirsi, gli alunni della scuola primaria Tedeschi di Pratola Peligna e gli alunni della scuola secondaria di primo grado Capograssi di Sulmona (due team scolastici che hanno aderito al programma Special Olympics Italia); gli allievi della scuola di danza Music & dance di Ada Di Ianni.Sono intervenuti  i rappresentanti del mondo istituzionale: Marianna Scoccia Consigliere Regionale, Roberto Santangelo Assessore Regionale, il sindaco del Comune di Sulmona, Gianfranco Di Piero; il presidente della Carispaq Domenico Taglieri nonché Alessandro Palazzotti vicepresidente nazionale di Special Olympics, Guido Grecchi direttore regionale Special Olympics e la vice direttrice regionale e padrona di casa Loredana La Civita.






 La cerimonia di premiazione ha visto salire sul palco il consigliere regionale Silvio Paolucci che, nel 2018, ha presentato una modifica, per poi vederla approvata, della legge regionale n.2 in materia di sport ed impiantistica sportiva a favore di Special Olympics; il presidente Carispaq Domenico Taglieri per essersi dimostrato sensibile alla causa Special; Antonio Passacantando precursore di Special Olympics nel mondo scolastico; il Presidente del Comitato Regionale FIP Abruzzo per la sua vicinanza al movimento cestistico; Kivaniss ed Energean per sostenere le attività del Team Abruzzese.
A chiudere l'evento  Davide Settevendemie che ha cantato il brano "Esseri Umani" musica della coreografia curata da Manola Amoroso.















Nessun commento: