ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Nave Duilio abbatte un drone nel Mar Rosso - Raid su una tenda di palestinesi a Rafah. Hamas: '10 morti'- Gaza, medico: colpi di arma da fuoco su 80% feriti in strage aiuti - L'annuncio di Meloni: "Chico Forti sarà trasferito in Italia". La premier a Biden: "Sosteniamo la mediazione Usa in Medio Oriente"- In migliaia ai funerali di Navalny. "La Russia sarà libera" 22 fermi e un arresto alla cerimonia -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Teateservizi, sindaco sollecita Piano B dopo fallimento - Conte, protesta studenti ha valore costituzionale e positivo - Da 18 ore sul balcone minaccia suicidio, trattativa prosegue-

Sport News

# SPORT # Calcio Capello-Ovidiana Sulmona 1-3 (Palestini. Braghini, Kalnins) Sesto Campano-Castel di Sangro 4-2 Popoli-Villa Sant Angelo 1-5 Valle Peligna-Ortigia 3-2 (Pizzola, Silvestri, Liberato) Morronese-Goriano Sicoli 1-0 (Zappa F.) Roccacasale-Montereale 3-0 (Gerosolimo, Pacella, Forcucci). Pro Tirino-Pratola 4-3 Terza categoria un turno di riposo Calcio a 5 Sulmona Futsal-Casagiove 6-3 Superaequum-Lisciani Teramo 7-4 Atletico Vittorito-Scanno 4-4 Centro storico-Castelvecchio B. 2-3 Dynamica-Nerostellati 4-3 Sp. Club Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

NASCE IL GIOCO DA TAVOLO DELLE GIOSTRE CAVALLERESCHE ITALIANE

SULMONA - " Una plancia di gioco per costruire il proprio campo di gara e  immancabili pedine a forma di cavaliera a prova di cultori d...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 24 gennaio 2024

GIULIA DE LELLIS, VICESINDACO DI MANOPPELLO, CANDIDATA ALLE REGIONALI CON FORZA ITALIA

MANOPPELLO - "Impegno, vicinanza e concretezza: sono questi i tratti distintivi dell’impegno politico di Giulia De Lellis, pronta ad affrontare la nuova avventura che la vedrà candidata alle prossime elezioni regionali in Abruzzo per Forza Italia. L’attuale vicesindaco di Manoppello, che il 5 marzo prossimo compirà 30 anni, ha scelto questa nuova sfida per continuare a portare avanti idee e progetti in un contesto più ampio di quello che in questi anni, quasi un decennio, l’ha vista impegnata a livello amministrativo nel Comune della provincia di Pescara.Tra gli impegni che Giulia De Lellis è pronta a perseguire a livello regionale, la ricerca di misure di assistenza socio-sanitarie ed economiche agli abruzzesi in difficoltà, il potenziamento delle infrastrutture regionali (con l’obiettivo di avvicinare i territori e generare nuove economie e lavoro), e l’impulso ulteriore da fornire allo sviluppo turistico, una delle chiavi di crescita in particolare delle aree interne. Le soddisfazioni e i risultati ottenuti durante il suo mandato sono stati numerosi e significativi, e De Lellis attribuisce questo successo al sostegno che i cittadini di Manoppello hanno riposto in lei. «Grazie al supporto di tanti concittadini, i risultati raggiunti sono stati numerosi e importanti», dichiara la candidata di Forza Italia, a sostegno di Marsilio presidente, evidenziando l'importanza della fiducia della comunità nella sua gestione amministrativa. «Nella tornata elettorale del 10 marzo – aggiunge Giulia De Lellis – il mio auspicio è che questa fiducia venga rinnovata e che si estenda a tutti coloro che mi conoscono e che hanno avuto modo di apprezzare la mia determinazione l’impegno costante sul territorio, e a tutti quelli che incontrerò nel corso di questa campagna elettorale nella quale continuerò a essere vicina alle persone e a fare buona politica».
 La candidatura di Giulia De Lellis alle elezioni Regionali rappresenta un’opportunità per i cittadini che potranno sostenere una figura giovane e allo stesso tempo politicamente consolidata nel panorama amministrativo locale. La campagna elettorale promette di essere un’occasione per discutere e approfondire i temi cruciali per il futuro dell’Abruzzo, con la partecipazione attiva di De Lellis, pronta a confrontarsi con i cittadini e a condividere la sua visione per un ulteriore sviluppo e potenziamento del territorio. Rimanendo sempre vicina alle persone e voce in Regione dei bisogni e delle urgenze che arrivano dalle comunità locali".

Nessun commento: