ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Parigi, le truppe in Ucraina non significano belligeranza - Regionali Sardegna, Todde: "Dopo 75 anni abbiamo rotto il tetto di cristallo". Truzzu: "Ho perso io"- Truzzu: "Ho chiamato Todde per farle i complimenti"- Flop agita il centrodestra, Meloni teme l'effetto domino- Regionali, Todde esulta: "Sono la prima presidente donna della Sardegna"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Salvini, ottimista per l'Abruzzo, il centrodestra vincerà- Per un abruzzese su due difficile raggiungere il pronto soccorso -

Sport News

# SPORT # Calcio Capello-Ovidiana Sulmona 1-3 (Palestini. Braghini, Kalnins) Sesto Campano-Castel di Sangro 4-2 Popoli-Villa Sant Angelo 1-5 Valle Peligna-Ortigia 3-2 (Pizzola, Silvestri, Liberato) Morronese-Goriano Sicoli 1-0 (Zappa F.) Roccacasale-Montereale 3-0 (Gerosolimo, Pacella, Forcucci). Pro Tirino-Pratola 4-3 Terza categoria un turno di riposo Calcio a 5 Sulmona Futsal-Casagiove 6-3 Superaequum-Lisciani Teramo 7-4 Atletico Vittorito-Scanno 4-4 Centro storico-Castelvecchio B. 2-3 Dynamica-Nerostellati 4-3 Sp. Club Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

MURATORE SI FERISCE MENTRE LAVORA PRESSO IL TRIBUNALE DI SULMONA

SULMONA - " Si è reso necessario il ricovero nel reparto di Ortopedia dell'ospedale dell'Annunziata di Sulmona per un operaio d...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 27 dicembre 2023

GRAN PREMIO TEAM GO FAST: TANTE EMOZIONI NATALIZIE CON IL CICLOCROSS A SANTA REPARATA DI CIVITELLA DEL TRONTO


CIVITELLA DEL TRONTO - "Il Gran Premio Team Go Fast di ciclocross ha avuto uno svolgimento brillantissimo a Civitella del Tronto nella frazione di Santa Reparata dove lo spettacolo del ciclocross ha toccato l’apice nel giorno della vigilia di Natale, in abbinamento al circuito Adriatico Cross Tour e al campionato regionale FCI Abruzzo.Il successo della manifestazione è stato testimoniato dal gran numero di partecipanti (circa 200 atleti provenienti da quasi tutte le regioni del Centro-Sud Italia) e per merito del trait d’union tra alcune realtà molto attive del territorio: il Team Go Fast di Andrea Di Giuseppe, il neonato sodalizio Team Eventi Ciclismo presieduto da Natalia Tomasiello, il Bike Abruzzo Academy di Gabriele Di Francesco con la supervisione tecnica di Pasquale Parmegiani per la preparazione del percorso e la messa in sicurezza, oltre alla cordialità e all’accoglienza mostrate dallo staff del ristorante-pizzeria Santa Reparata, il tutto immerso nel verde e nella tranquillità della campagna dell’entroterra teramano dove è stato allestito l’esigente tracciato di 2,5 chilometri.



A prendersi la scena tra gli agonisti, piazzandosi con merito entro la top-5, Andrea Posata (Amici della Bici Junior), Riccardo D’Andrea (Pedale Teate), Riccardo Mazzocchetti (Pedale Teate), Alessandro Pazzaglini (Pedale Chiaravallese) e Andrea Ferretti (Velo Club Cattolica) tra i G6 uomini, Melissa Maia Boga (Bicifestival), Martina Giuliese (Ludobike Scuola di Ciclismo), Sasha Pellegrino (Bicifestival) e Leire Navarro Storani Ruiz (Recanati Bike Team) tra le G6 donne, Gabriele La Notte (Ludobike Scuola di Ciclismo), Davide Sdruccioli (Team Cingolani), Luca Del Gaone (Scuola di Ciclismo Prati di Tivo), Leonardo Alesi (Progetto Ciclismo Piceno) e Marco Diletti (Gruppo Ciclistico Matelica) tra gli esordienti uomini secondo anno, Isabel Di Sciuva (Cicli Fiorin), Stella Forti (Team Cingolani), Camilla Magnapane (Tormatic-Pedale Settempedano), Caterina Vignoni (Recanati Bike Team) e Olimpia Adamo (Recanati Bike Team) tra le esordienti donne secondo anno, Stefano Cavalli (Alè Cycling Team), Jacopo Pio Ferrusi (Pedale Sulmonese), Filippo Cocci (Villa Sant’Antonio-Cicli Cocci), Alessandro Biscossi (Race Mountain Folcarelli Team) e Gennaro Matrone (Team Cesaro) tra gli allievi uomini, Elisa Corradetti (Team Di Federico) e Sara Di Meo (Cycling Cafè Racing Team) tra le allieve donne, Stefano Masciarelli (Vini Fantini Sportur Freebike), Michele Campolucci (Team Cingolani), Michele Affricani (Bici Adventure Team), Pietro Tintoni (Team General System) e Simone Massaro (Cycling Cafè Racing Team) tra gli juniores, Dalila Langone (Loco Bikers), Chiara Radesca (Ludobike Scuola di Ciclismo), Brenda Zavarella (Scuola di Ciclismo Prati di Tivo), Angela Campanari (Superbike Bravi Platform Team) e Ilenia Matilde Fulgido (Cicloteam Valnoce) tra le donne open, Alessio Agostinelli (KTM Protek), Alex Pelucchini (Superbike Bravi Platform Team), Lorenzo Cionna (Passatempo Cycling Team Asd), Matteo Gambuti (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano) e Matteo Valentini (Velo Club Reggio) tra gli uomini open.





Primati di categoria in ambito amatoriale ad appannaggio di Sara Grifi (GC Capodarco-Comunità di Capodarco) tra le master donna, Matias Marcelli (GB Junior Pool Cantù) tra gli élite sport, Rino Gasparrini (Diamond Team) tra i master 1, Pier Filippo Bertuzzo (Bibione Cycling Team) tra i master 2, Emanuele Serrani (Pedale Aguglianese) tra i master 3, Alessandro Diletti (Team Cingolani) tra i master 4, Giovanni Filippo Raimondi (Team Co.Bo Pavoni) tra i master 5, Paolo Sorichetti (Passatempo Cycling Team) tra i master 6, Rosario Pecci (Abitacolo Sport Club) tra i master 7 e Giuseppe Cinalli (Pro Life Racing Team) tra i master 8.

Oltre ad organizzare materialmente l’evento, il Team Go Fast si è impegnato egregiamente in gara con due suoi atleti: Daniele Pallini con il secondo posto di categoria tra i master 2 e Federico Rotini con il quindicesimo posto tra gli allievi, a dimostrazione di un attaccamento sempre più radicato nel mondo delle due ruote per il sodalizio presieduto da Andrea Di Giuseppe che nel 2024 celebra il decimo anno consecutivo di attività.



Vivo plauso agli organizzatori e ai partecipanti è stato espresso dal sindaco di Civitella del Tronto Cristina Di Pietro, presente durante le premiazioni assieme al vice sindaco Gennarino Di Lorenzo, all’assessore agli eventi Stefano Marcozzi, al comandante della Polizia Locale Giuseppe Ciprietti, al commissario tecnico della nazionale italiana di paraciclismo Pierpaolo Addesi e al presidente regionale FCI Abruzzo Mauro Marrone.

A sponsorizzare con successo l’evento i partner ristorante-pizzeria Santa Reparata, Sofer, Toyota Sirio, Santucci&Di Silvestre, Di Giuseppe costruzioni generali, REN (misure-rumore-energia), PC infortuni, Moma, Alimentha, GLS, Italtrasporti, Leoncini (prodotti petroliferi), GO Infoteam, Cobas, Forno Di Marzio, CL Impianti e Alessandro Cocuzzi (centro odontoiatrico polispecialistico).

A breve sul canale Youtube Ultimo Km Ciclismo Abruzzo il servizio dell’evento con le riprese e le interviste a cura di Marco Romani.


I CAMPIONI REGIONALI CICLOCROSS FCI ABRUZZO 2023-2024

Esordienti: Luca Del Gaone (Scuola di Ciclismo Prati di Tivo)

Allievi primo anno: Federico Di Giuseppe (Scuola di Ciclismo Prati di Tivo)

Allievi secondo anno: Jacopo Pio Ferrusi (Pedale Sulmonese)

Juniores uomini: Stefano Masciarelli (Vini Fantini Sportur Freebike)

Juniores donne: Brenda Zavarella (Scuola di Ciclismo Prati di Tivo)

Master 1: Andrea Tudico (Pro Life Racing Team)

Master 2: Attilio Pavone (Ex What Cycling Team)

Master 3: Gianpietro Cinosi (Pro Life Racing Team)

Master 5: Rocco Valloscuro (Pro Life Racing Team)

Master 6: Nicola Delle Donne (Pro Life Racing Team)

Master 7: Luigino D’Ambrosio (Rampiclub Val Vibrata)

Master 8: Giuseppe Cinalli (Pro Life Racing Team)

 

Risultati completi su Endu a questo link https://www.endu.net/it/events/gran-premio-team-go-fast-2/results

 

Credit fotografico Matteo Sbaraglia


Nessun commento: