ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Guterres, decisioni dell'Aja vincolanti, siano rispettate - La Corte internazionale di giustizia ordina a Israele di fermare l'offensiva a Rafah - Approvato il decreto salva-casa. Anche la Commissione per i conti dei club sul tavolo-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Da Sulmona a Tropea, il 'mangiaplastica' ora in 121 Comuni- A 80 anni da bombardamento, Avezzano ritrova nomi delle vittime - Lago di Scanno, lavori di messa in sicurezza delle sponde- L'Aquila si prepara ad accogliere lo show acrobatico delle Frecce Tricolori, lo spettacolo che accenderà il cielo aquilano nel fine settimana del 25 e 26 maggio-

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

PREMIO BENEDETTO CROCE, ASSEMBLEA CONCLUSIVA A POPOLI TERME DELLE GIURIE POPOLARI

POPOLI - "Le 52 giurie popolari del Premio Nazionale di Cultura Benedetto Croce di Pescasseroli,  XIX edizione, si sono riunite a Popol...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 6 aprile 2023

6 APRILE, FINA: “AQUILANI POPOLO RESILIENTE E LUNGIMIRANTE. APPROVARE LEGGE PER FAMILIARI VITTIME”

L'AQUILA - “Il Partito Democratico è vicino all’Aquila: lo ha dimostrato negli anni, credendo fino in fondo e creando le condizioni, a cominciare della garanzia di un flusso di risorse adeguato e certo, perché la progettazione del rilancio avvenisse nei termini attuali. I meriti di quanto di positivo si sta realizzando nel processo di ricostruzione sono degli aquilani, un popolo che ha dimostrato forte resilienza, grande passione, notevole lungimiranza. Rendiamo merito oggi, nella ricorrenza del sisma, a loro, e ricordiamo chi vi ha perso la vita”: lo dichiara il senatore Michele Fina, segretario del Partito Democratico abruzzese.Fina sottolinea: “In particolare al governo e alla maggioranza diciamo che il modo migliore per onorare quella memoria è dedicare attenzione e progettualità. Rinnovo tra le altre cose l’appello a collaborare per approvare una legge a tutela dei familiari delle vittime. Così come è urgente approvare finalmente un Codice per le Ricostruzioni, che renda finalmente la legge uguale per tutti i territori. Anche questo rende onore a chi ha sofferto non inutilmente in questi anni. Sono proposte già depositate e che attendono di essere discusse ed approvate”.

Nessun commento: