ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Roberto Baggio rapinato in casa durante Spagna-Italia. Tenta di fermare i malviventi ma viene colpito alla testa- Uccide la moglie a coltellate al culmine di una lite - Leo: "Il redditometro non esiste, la norma sarà migliorata"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Euro 2024: troppa Spagna per l'Italia, la Roja già a ottavi - Serbia - Slovenia 1 - 1-

IN PRIMO PIANO

LUCIO ZAZZARA: "IL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA È APERTO A SOTTOSCRIVERE CONVENZIONI PER FAVORIRE RIPRESE ANCHE CON LA FILMCOMMISSION

SULMONA - "Il Presidente Lucio Zazzara è intervenuto a Campo di Giove ospite del sindaco Michele Di Gesualdo e di Matteo De Chellis, a ...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 11 gennaio 2023

PARTE LA STAGIONE DEGLI eSPORT, SABATO ALLO STADIO GRAN SASSO D’ITALIA LA PRESENTAZIONE DEL CAMPIONATO DI “eECCELLENZA”

L'AQUILA - "Sarà la sala stampa dello Stadio Gran Sasso d’Italia, all’Aquila, a tenere a battesimo sabato prossimo, 14 gennaio, alle 16.30, la stagione del campionato di “eEccellenza” con la presentazione del calendario. Riparte quindi anche l’attività degli eSport promossa dal Comitato regionale LND Abruzzo già nelle due stagioni precedenti con grande successo di partecipazione dei ragazzi e delle società.Il calcio virtuale non solo come puro divertimento, ma anche e soprattutto come forma di socializzazione, aggregazione e condivisione di obiettivi. Un modo in più per fare squadra e comprendere, magari guardando dallo schermo, anche dinamiche interessanti a livello tecnico e tattico, da riproporre poi sul campo. Con questo obiettivo, il Comitato regionale è pronto a ripartire anche in questa stagione con il suo campionato di eEccellenza.Nel corso del pomeriggio, ci sarà anche l’inaugurazione della “Gran Sasso Arena”, una gaming house esclusiva dedicata agli eSport gestita gestita dall’Associazione Scuderie Aquilane, in collaborazione con la L’Aquila Academy, per poter giocare all’interno del moderno stadio del capoluogo abruzzese. La giornata si concluderà con le partite della “eCup Abruzzo” e la premiazione dei vincitori.

Tra gli ospiti, prevista la presenza di Santino Lo Presti, responsabile della Commissione eSport della Lega Nazionale Dilettanti, del caster nazionale, Marco Brandino, e del responsabile della comunicazione eSport, Cristiano Muti.

Panfilo Doria, responsabile eSport del Comitato LND Abruzzo: “Finalmente ci siamo, dopo il grande lavoro svolto da tutto lo staff eSport LND Abruzzo, presentiamo la nuova stagione. La prima competizione, che si terrà proprio sabato aggiudicherà il titolo di eCup Abruzzo e si svolgerà, in presenza, nella nuova Gran Sasso Arena. A partire dal 9 febbraio prossimo prenderà il via il campionato di eSerie Eccellenza. La stagione sportiva si concluderà a giugno con le Final Eight di eCup Italia Abruzzo. Abbiamo lavorato, in questi mesi, alla promozione e alla formazione delle nostre società sportive, coinvolgendo nuovi team. Tutti sono pronti ad entusiasmare i propri sostenitori attraverso i nostri canali social. Ringrazio anticipatamente le società, dirigenti e players, i collaboratori dello staff e tutti coloro che parteciperanno per contribuire allo sviluppo della disciplina eSport”.



Il presidente del Comitato regionale LND Abruzzo Ezio Memmo saluta con soddisfazione il ritorno del campionato di eEccellenza: “Gli eSport rappresentano uno dei settori chiave nello sviluppo dello sport giovanile, tanto che possiamo definirli un fenomeno sociale. Troppo spesso si fa l’errore di confonderli con il semplice gioco alla play station, ma in realtà gli eSport sono strategia e gioco di squadra. Possiamo considerarli infatti una disciplina quasi propedeutica al calcio giocato sul campo. Oggi stiamo per dare l’avvio alla terza stagione sportiva, l’Abruzzo è una delle regioni pilota in questo progetto. Il successo che stiamo avendo è legato anche alla nostra concezione di questo sport, che abbiamo rivestito di un contenuto legato all’educazione digitale e al rispetto dei valori del nostro calcio. Questo ci consente di raggiungere una platea di giovani sempre più ampia e avvicinare allo sport e al calcio le nuove generazioni”.

Nessun commento: