---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sparatoria a Chicago alla parata del 4 luglio, cinque i morti- Meteo, Caronte è al picco. Poi arrivano i temporali- Draghi: 'Lavorare perché non accada più'. Si cercano ancora 14 persone, 4 trovate vive- Undici dispersi sono italiani, otto stranieri. Draghi non atterra a Canazei per maltempo- Ergastolo per i fratelli Bianchi. Uccisero Willy, applausi in aula-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

giovedì 2 giugno 2022

VALLE PELIGNA - ALBA MONTAUREI 3 - 0. CONTINUA LA CORSA VERSO LA SALVEZZA DEI PELIGNI

RAIANO - La Valle Peligna batte 3 - 0 il  Montaurei e continua la corsa verso la salvezza nel campionato di promozione.Nella gara decisiva a Raiano i locali sono riusciti a battere una squadra difficile che ha lottato fino alla fine nel tentativo di rimanere in promozione.Le reti  di Lorenzo Di Giannantonio e Silvestri nel corso dei primi 45 minuti e nella ripresa il 3 - 0 è arrivato sempre ad opera di Silvestri al termine della contesa.Decisiva l'espulsione di un giocatore del Mountaurei per fallo da ultimo uomo, decretata dall'arbitro sul risultato di 1 - 0 per i locali.Sul 2 - 0 la squadra ospite ha colpito anche un palo su palla deviata dall'estremo difensore.

Ora la salvezza dovrà passare attraverso il triangolare con le squadre degli altri due gironi.



La Valle Peligna si aggiudica al Cipriani di Raiano l’ultima sfida dei play out del girone A di Promozione, condannando l’Alba Montaurei alla retrocessione in Prima Categoria. Dopo il primo quarto d’ora, vantaggio dei padroni di casa con Lorenzo Di Giannantonio su assist di Pizzola. Alla mezz’ora ospiti in dieci per il rosso diretto a Rodomonti per fallo da ultimo uomo su Pizzola ma i teramani esprimono forti dubbi sulla decisione di Carluccio dell’Aquila. La squadra di Scimia trova il raddoppio sul finire del primo tempo con un bel tiro dalla distanza di Silvestri. Nella ripresa l’Alba Montaurei sfiora il gol con Di Francesco, ma il suo tiro viene deviato sulla traversa da Parente. La Valle Peligna chiude, poi, i conti con una conclusione all’angolo basso alla destra del portiere da parte di Silvestri, autore di una doppietta. Vittoria importante per i peligni che si giocheranno la salvezza nel triangolare con le squadre degli altri due gironi.

VALLE PELIGNA: Parente, Sciaravalle, Pignatelli (41′ Caldarozzi), Di Niro (35′ st Gasbarro), Murazzo, Di Giannantonio G., Silvestri, Pavlovskis, Hallulli (16′ st Fallavollita A.), Pizzola (29′ st Zoccoli), Di Giannantonio L.. A disposizione Fallavollita L., Colaiacovo, Luzzi, Cuccurullo. Allenatore Di Bacco (Scimia squalificato).

ALBA MONTAUREI: Bartolomei, De Carolis, Urbani (20′ st D’Ignazio), Iachini, Rodomonti, Ferrilli, Aristeo (23′ st Di Felice), Di Luca, Kryeziu (13′ st Di Francesco), Di Giamberardino, Di Ludovico. A disposizione Cantagalli. Allenatore Di Giuseppantonio.
Arbitro: Carluccio dell’Aquila.
Reti: 19′ pt Di Giannantonio L., 43′ pt e 35′ st Silvestri.
Note: espulso Rodomonti. Ammoniti Pizzola, Di Giannantonio L., Ferrilli











Nessun commento: