---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Covid, per il 118 aumentano i casi di polmonite virale- Il ceceno Kadyrov: 'Lysychansk è caduta'. Su Sumy lanciati 270 missili in 24 ore- Mosca chiude Nord Stream. Ue prepara il piano per il gas- 'Ndrangheta: due arresti a Torino per faida del 2004- Il Nord traina la crescita, più occupati a Sud. L'inflazione schizza all'8%, record da 36 anni-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

venerdì 20 maggio 2022

"IMPORTANTE INCONTRO TRA I VERTICI DELL'INTERNATIONAL POLICE ASSOCIATIONE E IL CAPO DELLA POLIZIA LAMBERTO GIANNINI"

L'AQUILA - "Chiesto il riconoscimento dello status dell'IPA così come successo in altre parti del mondo.Uno storico incontro tra alcuni componenti dell'IPA e il Capo della Polizia Lamberto Giannini si è materializzato nei locali del Ministero dell'Interno.Nella giornata del 19 Maggio,infatti, una rappresentanza dell’International Police Association composta da Nicolangelo Pezone (Presidente Nazionale), Giuseppe Di Niro (Presidente Esecutivo Roma Fiumicino) e Michele Battista (Esecutivo Roma Fiumicino) hanno incontrato il numero uno della Polizia di stato con il quale hanno intessuto un interessante colloquio istituzionale e d'amicizia.Nell’occasione i rappresentanti IPA hanno evidenziato le molteplici iniziative sociali e culturali proprie del sodalizio internazionale di Polizia e poste in essere per consolidare il rapporto di amicizia che intercorre tra i vari appartenenti delle forze dell’ordine di tutto il mondo.

Si è altresì colta l'occasione, tenuto conto anche dell’immagine e rappresentatività dell’IPA in ambito nazionale ed internazionale, per chiedere sostegno e il giusto riconoscimento per consentire alla struttura nazionale una collocazione equiparabile a quelle già riconosciute ad altre strutture IPA dislocate nel mondoi.

A tal proposito, il Capo della Polizia ha richiesto una relazione programmatica concernente gli obiettivi e le varie attività svolte sul territorio nazionale per poterne discutere con il Ministro dell’Interno eventuali, quanto auspicabili, interventi forieri di accoglimento di quanto richiesto".


Il componente dell'Esecutivo Nazionale IPA Italia

Mauro NARDELLA

Nessun commento: