---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Studente si ustiona durante alternanza scuola-lavoro- Russia vieta l'ingresso a Biden e altri mille. Zelensky, colloqui dopo scambio prigionieri- Zelensky: 'La ripresa dei colloqui dipenderà dallo scambio dei difensori di Azovstal'- 'Efficacia booster a 88% contro la malattia severa'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - PRATOLA: FIACCOLATA DEL MORRONE SAN PIETRO CELESTINO V 2022

lunedì 2 maggio 2022

CLAUSOLA SOCIALE, SEN. DI GIROLAMO: "IL M5S RIPRESENTA ALLA CAMERA EMENDAMENTO SALTATO AL SENATO"

ROMA - "Quando abbiamo lavorato al Codice degli Appalti in Senato, ho sottoscritto convintamente un emendamento della collega senatrice del Movimento 5 Stelle Giulia Lupo per mantenere attiva e senza ambiguità la clausola sociale che obbliga le ditte che subentrano negli appalti a riassumere tutto il personale precedentemente impiegato. Purtroppo, questo nostro allarme rimase inascoltato ed oggi il problema si è riproposto, questa volta amplificato dalla giusta preoccupazione dei sindacati. È per questo che alla Camera dei Deputati il Movimento 5 Stelle ha di nuovo presentato un suo emendamento per garantire lavoratrici e lavoratori più deboli, legati agli appalti ad alta intensità di manodopera. Se la clausola sociale diventasse facoltativa e non obbligatoria, ad essere colpiti sarebbero le migliaia di lavoratrici e lavoratori che svolgono servizi essenziali come pulizia e sanificazione, mense, vigilanza in ospedali, strutture socio-sanitarie, scuole, uffici pubblici.

Per il Movimento 5 Stelle il diritto al lavoro è un impegno preciso programmatico e parlamentare puntellato da più proposte, dal salario minimo alla procura nazionale per la sicurezza sul lavoro. In questo impegno concreto e imprescindibile non può certamente mancare la riattivazione dell’obbligo della clausola sociale. La giusta semplificazione che abbiamo sostenuto per sbloccare cantieri e opere attese da decenni non può penalizzare lavoratrici e lavoratori".

      


Sen.Gabriella Di Girolamo                                                                              

Capogruppo M5S Comm. VIII

LL.PP. Trasporti e Comunicazioni


Nessun commento: