---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Vaiolo delle scimmie, altri due casi confermati in Italia- Kiev: 'Stop ai combattimenti a Mariupol'. Putin: 'Fallito attacco cyber contro la Russia'- Zelensky: 'Donbass è distrutto, un inferno'. Video Nyt, prove di civili giustiziati a Bucha- Draghi: 'In Ucraina un dramma da Putin spaventoso errore'- Scendono Rt e incidenza. Cala occupazione intensive-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - SULMONA: ZINGARETTI "IL TEMPO DELLA BUONA POLITICA"

sabato 5 marzo 2022

IL SULMONA FUTSAL VINCE AD AVEZZANO 6 - 2 E VOLA A +5 SULLO SPORT CENTER

VIDEOSULMONA - Nuova affermazione del Sulmona Futsal che espugna il campo de La Fenice: al Palasport Marini di Avezzano è finita 6-2 per la squadra di Benjamin Fonte. Una vittoria che vale molto per la classifica perché i biancorossi si portano a +5 dallo Sport Center Celano che è stato sconfitto a Silvi. Il Sulmona, privo di Ginnetti e Giansante per motivi personali ma con Veneziale rientrante dalla squalifica, domina nel primo tempo, terminato 4-0 grazie alle reti di Ed Dyoury, Junior, Del’Andrea e Notarandrea. Nella ripresa i marsicani accorciano le distanze. A seguire il gol dei sulmonesi con Veneziale, il raddoppio de La Fenice e la rete di Junior (doppietta per lui) che chiude i conti.

“Non è stata la migliore partita che abbiamo giocato – commenta il tecnico Fonte – ma era importante fare i punti e ci siamo riusciti con un ampio margine. I ragazzi hanno dimostrato di stare sul pezzo e di essere concentrati per le prossime gare perché adesso ci attende un mese complicatissimo”.



Aver allungato ulteriormente sulla seconda in classifica, significa che il Sulmona Futsal sta costruendo qualcosa di importante. “Significa molto ma neanche tantissimo – commenta Fonte – perché le partite vanno giocate e non possiamo cullarci sul vantaggio di 5 punti. Quando siamo andati a giocare a Celano contro lo Sport Center eravamo dietro di 6 punti e ora ne abbiamo 5 in più. Bisogna fare attenzione perché dobbiamo giocare molte partite ravvicinate e se ne perdi due di fila rischi di trovarti dalle stelle alle stalle. Già sabato prossimo in casa contro il Città di Chieti affronteremo una squadra temibile”.



LA FENICE: Palumbo, Petrei, Scancella, Liuzzi, Casillo, Dosa, Di Nicola, Salvi, Virgilio, Crisante, Di Paolo, Creati. Allenatore Virgilio.


SULMONA FUTSAL: Romanelli, Zonetti, De Vincentis, Ed Dyoury, Del’Andrea, Veneziale, Junior, Tomasi Conti Jardim, Nunes Freire, Degli Esposti, Notarandrea. Allenatore Fonte.


Arbitri: Di Nicola dell’Aquila e Di Muzio di Lanciano.


Reti: Junior (2), Ed Dyoury, Del’Andrea, Notarandrea e Veneziale (SF); Di Virgilio, autogol (LF).


Nessun commento: