---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'A Mariupol 200 cadaveri in un rifugio'. Medvedev boccia il piano di pace dell'Italia- Il primo treno con un carico di grano ucraino è in Lituania- Kiev: 'Bombardamenti a Severodonetsk'. 'Russi preparano offensiva su Zaporizhzhia'- Biden: 'Ambiguità strategica Usa su Taiwan non è cambiata'- Falcone, Ranucci: perquisizioni della Dia a Report e a Mondani-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

PRIMO PIANO

NON SI FERMANO ALL’ALT E FUGGONO: DUE GLI ARRESTATI

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - CORFINIO: IL PREMIO NAZIONALE PRATOLA SI CONFERMA EVENTO INTERNAZIONALE SOLIDARIETÀ, DIRITTI UMANI E IMPEGNO CIVILE

lunedì 6 settembre 2021

AVEZZANO: LO SPETTACOLO DI GIOVANNA LUISI RACCOGLIE 1080 EURO A FAVORE DELLE DONNE AFHANE

AVEZZANO - "Serata da mille emozioni quella del 3 settembre scorso al Teatro dei Marsi, riaperto dopo la lunga chiusura forzata a causa della pandemia.Uno spettacolo nello spettacolo, fatto di musica, di parole, di ospiti eccellenti, ma anche di attenzione nei confronti di chi soffre.L’evento prodotto e organizzato dall’Associazione La Chiave di Volta di Patrizia Orlandi, ha portato in scena per la prima volta in città il Teatro Canzone con “Uscita d’emergenza”, la cui protagonista è la cantattrice Giovanna Luisi che, insieme al regista Alessandro Martorelli, ha ideato e scritto tutto lo spettacolo.

La Luisi, attrice, cantante, musicista, artista raffinata e di grande sensibilità, insieme a tre maestri come Valter Sacripanti, Cristian Pratofiorito, Giuseppe Tortora, rispettivamente batterista, pianista, violoncellista, si fa promotrice di tematiche sociali e affronta piaghe come bullismo, società dell’apparire, cattiveria della gente.


La serata, introdotta magistralmente dal conduttore e giornalista Luca Di Nicola, è stata volutamente una riflessione in musica, ed ha affrontato con delicatezza il dolore e la solitudine di chi è meno fortunato di noi.Ospiti dell’evento il Maestro Tiziana Buttari, e due ormai celebri allievi della scuola Musicomania, Marco Boni e Arianna Maceroni che hanno incantato il pubblico con le loro straordinarie voci.



In linea con le finalità sociali dell’associazione, durante la serata è stata promossa una raccolta fondi a favore della causa afghana e sono stati raccolti 1.080 euro consegnati direttamente alla responsabile di Nove Onlus, Flavia Mariani, che sta aiutando le donne afghane ad entrare in Italia. Presente la dott.ssa Concetta Balsorio, presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Avezzano.Come sempre, la musica si rivela quel ponte universale che scavalca la sofferenza e unisce popoli tanto lontani e diversi tra loro, e l’Arte di Giovanna Luisi quel messaggio che viaggia oltreconfine e accarezza i cuori".


Nessun commento: