---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE NAZIONALI - Oggi la rosa del centrodestra. Da Letta-Renzi no a Frattini- Fumata nera ma si tratta. Salvini vede i grandi elettori- Migranti morti nella traversata in 280 sbarcano a Lampedusa- Covid, superati i 10 milioni di contagiati in Italia- Giornata di incontri con Draghi e tra leader. Si è aperto il dialogo Salvini-Letta-Conte- 'Siamo al plateau della curva Omicron. 87% gli immunizzati'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

mercoledì 9 giugno 2021

PARCHI GIOCO CITTADINI, AD AVEZZANO SCATTANO LE RIAPERTURE

AVEZZANO - "Cancelli aperti domani (giovedì 10) a Dino Park e piazza Torlonia.Scatta la riapertura per i parchi gioco cittadini: cancelli aperti da domani, -giovedì 10 giugno-, a partire dalle 9 (chiusura alle 20) al “Dino Park” sulla via Panoramica e al parco giochi di piazza Torlonia. Dopo il lungo stop per l’emergenza sanitaria Covid, con il ritorno dell’Abruzzo in zona bianca e il completamento delle riparazioni ai mostri preistorici del “Dino Park”, l’amministrazione comunale ha fatto scattare il via libera alla riapertura dei parchi gioco.“Per la gioia dei bambini”, affermano l’assessore, Pierluigi Di Stefano, e il presidente della commissione ambiente, Maria Antonietta Dominici, “il Comune riapre i parchi gioco dove sono stati effettuati piccoli interventi di manutenzione  e, nel Dino Park, di riparazione di alcune attrazioni danneggiate. L’intervento eseguito da tecnici specializzati è stato assicurato dall’imprenditore Gianluca Savina che vogliamo ringraziare”. Nel parco di piazza Torlonia, invece, l’amministrazione ha fatto eseguire  piccole opere di manutenzione dell’area dove sono state sistemate pure alcune strutture in legno.A stretto giro, al termine del periodo di formazione, nei parchi gioco vigileranno i percettori del reddito di cittadinanza inseriti in due  progetti Puc (progetti di utilità collettiva) approvati dalla giunta su proposta del vice sindaco con delega al sociale.



Domenico Di Berardino, denominati “Restituiamo i parchi gioco ai bambini” e "Salvaguardiamo i parchi". I percettori del reddito di cittadinanza, in questo modo, saranno impegnati in attività di vigilanza per assicurare il rispetto delle misure di sicurezza previste dalle normative anti Covid, e per lavori di piccola manutenzione e pulizia".

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :