ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il titolare dell'azienda di Satman: "Lo avevo avvisato di non avvicinarsi al macchinario"- Italia maglia nera Ocse per fecondità, 1,2 figli per donna - Diciottenne muore schiacciato da un mezzo agricolo- Per la seconda prova c'è Platone al Classico, matematica allo Scientifico - Putin e Kim firmano un patto di difesa reciproca: sostegno militare immediato in caso guerra-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Il Portogallo batte in rimonta 2 - 1 la Repubblica Ceca - La Francia batte l'Austria 1-0- Romania-Ucraina 3-0 -

IN PRIMO PIANO

LA CITTA’ DI SULMONA HA RICORDATO GLI 80 ANNI DELLA LIBERAZIONE DALL’OCCUPAZIONE TEDESCA

SULMONA VIDEO - "La Città ha ricordato gli 80 Anni della Liberazione dall’occupazione tedesca, durata nove mesi, dal Settembre 1943 al...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 1 giugno 2024

ELEZIONI INPGI 2024: IL SULMONESE ANTONIO RANALLI ELETTO ALL'ASSEMBLEA DEI DELEGATI DELL'ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA DEI GIORNALISTI

SULMONA - "Ci sarà anche il sulmonese Antonio Ranalli tra i 52 delegati all'assemblea dell'Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani "Giovanni Amendola". L'elezione è avvenuta nella tarda serata di venerdì 31 maggio, dopo cinque giorni di votazioni, che quest'anno si sono tenute esclusivamente in modalità telematica.Antonio Ranalli, 45 anni, giornalista e attuale presidente della consulta uffici stampa dell'Associazione Stampa Romana, è stato eletto con 271 preferenze nella circoscrizione Lazio, settimo in graduatoria ed esponente del gruppo Inpgi@Futuro, che ha eletto anche le giornaliste Daniela Novelli (membro del direttivo e della segreteria dell'Associazione Stampa Romana) ed Elena G. Polidori (Giornalista politica QN)."Costruiamo insieme il tuo domani" è stato lo slogan scelto da Inpgi@Futuro, sodalizio nato dall'esperienza all'interno dell'Associazione Stampa Romana (con le componenti  Informazione@Futuro e Pluralismo e Libertà) per queste elezioni, che vedevano candidati anche Vincenzo Campo (Presidente della consulta lavoro autonomo dell'Associazione Stampa Romana) e Alessandro Guarasci (Probiviri dell'Associazione Stampa Romana), Pierangelo Maurizio (commissione contratto ASR e già consigliere FNSI e ASR).
"Un netto cambio di passo nella gestione dell'Istituto Nazionale di Previdenza Italiani "Giovanni Amendola per mettere in sicurezza i contributi versati dai tanti freelance e collaboratori, ed evitare errori fatti in passato", avevano dichiarato nei giorni scorsi gli esponenti di Inpgi@Futuro, "Queste elezioni sono molto importanti per il futuro di una cassa previdenziale che rappresenterà per la prima volta i giornalisti autonomi. Sono le prime del nuovo corso dell'Istituto di Via Nizza, dopo la separazione dalla gestione principale, trasferita all'Inps. Il prossimo CDA avrà il delicato compito di tutelare e amministrare con cura i versamenti dei tanti colleghi freelance, partite Iva e collaboratori occasionali. Tra i nostri obiettivi c'è quello di allargare la protezione sociale al campo multiforme del welfare, ampliando la sfera previdenziale pura delle casse di previdenza Inpgi alla sfera assistenziale e alla messa a regime dell'Iscro. E' necessario rafforzare le tutele. E per fare questo servono servizi più efficienti in favore degli iscritti".

Nessun commento: