ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mutilato e abbandonato, morto il bracciante indiano a Latina- Putin da Kim a Pyongyang: "Combattiamo contro decenni di imperialismo Usa"- L'Ue apre la procedura sul deficit per Italia, Francia e altri cinque Paesi- Meloni ai maturandi, inizia una grande avventura,date il massimo - Ungaretti, Pirandello, Galasso e Levi Montalcini fra le tracce-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Il Portogallo batte in rimonta 2 - 1 la Repubblica Ceca - La Francia batte l'Austria 1-0- Romania-Ucraina 3-0 -

IN PRIMO PIANO

VERIFICATORI UNESCO IN MISSIONE AL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA PER VALUTARE IL RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE A GEOPARCO MONDIALE UNESCO

SULMONA - "Il Parco Nazionale della Maiella ospiterà la prossima settimana i verificatori Unesco per la rivalidazione della certificazi...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 17 maggio 2024

SCREENING GRATUITI PER PREVENZIONE DEI TUMORI IN 70 COMUNI DELLA PROVINCIA DI L’AQUILA: DAL 20 MAGGIO PROSSIMO SCATTA IL PROGETTO ‘CASA DELLA SALUTE MOBILE’


L'AQUILA - "POLIAMBULATORI ITINERANTI FARANNO TAPPA NELLE AREE INTERNE NEL TERRITORIO DELLA ASL 1 ABRUZZO.Non occorrono né impegnative né prenotazioni
Orario: dalle 9 alle 17, dal lunedì al sabato.Screening per la prevenzione dei tumori e controlli gratuiti nella piazza del Comune di residenza dell’utente: è il cuore del progetto ‘Casa della salute mobile’, promosso e finanziato dalla Regione, che scatterà il 20 maggio prossimo nel territorio della Asl 1 Abruzzo e che si protrarrà fino al 5 ottobre. Tramite poliambulatori mobili l’azienda sanitaria porterà a tutti i cittadini, gratuitamente e senza bisogno di impegnativa medica né di prenotazione, screening e prestazioni diagnostiche in piazze e luoghi pubblici prestabiliti in 70 comuni della provincia di L’Aquila.
L’iniziativa rientra nelle linee programmatiche della direzione della Asl, guidata dal Manager Ferdinando Romano, che considera la prevenzione tra le priorità assolute, con la conseguente necessità di portarla nei luoghi in cui l’utente risiede, in particolare nelle zone interne solitamente più distanti dai poli di erogazione della salute.
Con unità mobili e attrezzature all’avanguardia, che faranno tappa di volta in volta nei Comuni, ai cittadini verrà consegnato un kit per la ricerca del sangue occulto (per lo screening colon rettale) e offerta la possibilità di sottoporsi, gratuitamente, a Pap test e Hpv test nonché di fare mammografie con macchinari di ultima generazione. Oltre a queste prestazioni, incentrate sulla prevenzione, la popolazione potrà usufruire di spirometrie, controlli di nei sospetti ed elettrocardiogrammi.
I cittadini saranno accolti in unità mobili dotate di ambulatori, sale d’attesa, servizi igienici e accessi per persone con disabilità.
I poliambulatori itineranti funzioneranno dalle ore 9 alle 17, dal lunedì al sabato. Il progetto ‘casa della salute mobile’, già attuato nelle altre Asl abruzzesi, in provincia di L’Aquila inizierà il 20 maggio dalla Marsica (8 tappe), per essere poi esteso all’aquilano e all’area peligno-sangrina.
Marsica: l’itinerario dei poliambulatori mobili.
La prima tappa è fissata a Carsoli (piazza della libertà, 20- 27 maggio prossimi). A seguire: Sante Marie (piazza Aldo Moro, 28-30 maggio), Cappadocia (Largo Vittorio Veneto 31 maggio-3 giugno), Civita d’Antino (Stazione ferroviaria, area parcheggio, 4-6 giugno), Villavallelonga (area adiacente scuola elementare, 7-10 giugno), Ortona dei Marsi (Piazza Emilio Ferrante, 11-13 giugno), Lecce nei Marsi (piazza Aldo Moro, 14-17 giugno) e Ovindoli (piazza San Rocco, 18-20 giugno).































Nessun commento: