ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Onu: 'Inaccettabile' l'attacco al megastore di Kharkiv. I morti sono almeno 11 - Meloni lancia 'teleMeloni', nuovo duello con Schlein - Trovato morto in auto il marito dell'eurodeputata Donato. Lei: "Hanno ucciso Angelo"- Muore investito da mezzo pesante all'Air show L'Aquila -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Air Show annullato dopo la tragedia all'Aeroporto dei Parchi - Cartoons on the Bay, a Pescara 300 opere da 50 Paesi - "Marathon degli Stazzi", torna la gara di bike tra i rifugi-

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

SULMONA: "I CITTADINI SEQUESTRANO IL CANTIERE "ABUSIVO" DELLA SNAM"

SULMONA VIDEO - " Dopo 15 mesi di inerzia delle autorità preposte sono i cittadini a far rispettare la legalità. Le denunce e le mani...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 3 maggio 2024

"LA SANITÀ… IN UN MONDO A PARTE" L'ALTO SANGRO E LA SANITA' PUBBLICA


L'AQUILA - "La Carovana dei Diritti della CGIL della Provincia dell’Aquila approda in un mondo a parte!Domenica 5 maggio alle ore 17.00, presso il Centro Servizi del PNALM di Villetta Barrea, la CGIL della Provincia dell’Aquila e il Comitato Civico Osservatorio sulla Sanità in Alto Sangro, incontrano in un convegno pubblico Cittadini, Categorie Economiche, Associazioni e Istituzioni per parlare di Sanità e di Diritto alla Salute nei territori dell’Alto Sangro e dell’Altopiano delle Cinquemiglia.Parteciperanno all’incontro pubblico Francesco Marrelli, Segretario Generale della CGIL Provincia dell’Aquila, Giuseppe Evangelista, Comitato Mammut di Roma, Roberto Sciullo, Sindaco di Pescocostanzo e Pietro Balzano, medico di base di Castel di Sangro.L’accesso garantito e stabilizzato alle cure mediche di continuità e di emergenza sanitaria nelle aree interne è al centro delle lotte che la CGIL e i Comitati Civici Locali, insieme agli Amministratori Comunali, sostengono da molto tempo. L’Art. 32 della Costituzione Italiana tutela la salute di tutte le Cittadine e di tutti i Cittadini Italiani e garantisce per tutte e per tutti l'accesso alle cure mediche e sanitarie. Purtroppo nei nostri territori il diritto alla salute è da troppo tempo limitato e, a volte, addirittura sospeso con gravissime e drammatiche ripercussioni umane, sociali ed economiche per le Comunità locali. La CGIL della Provincia dell’Aquila, insieme alle Associazioni Territoriali, ai Comitati Civici e agli Amministratori Comunali, da tempo denuncia questa gravissima carenza sanitaria, che contribuisce ad aggravare la già dura e difficile vita delle Comunità che risiedono nelle Aree Interne. 




Ai tagli sistematici dei servizi sociali primari che colpiscono queste Comunità, si aggiunge la precarietà sanitaria che, non garantendo i Livelli Essenziali delle Prestazioni (LEP) contribuisce drammaticamente ad alimentare la piaga dello spopolamento. Il bellissimo film “Un mondo a parte” parla di questo, del dramma dello spopolamento e dei tagli ai servizi sociali primari (sanità, scuola, trasporti... ) che si abbattono sulle Comunità Montane decretando la fine dei piccoli paesi di montagna. “La sanità… in un mondo a parte”, incontro pubblico aperto alla discussione e a proposte concrete e sostenibili per una sanità pubblica, universale, gratuita, efficiente, continuativa e di prossimità nelle aree interne: per difendere la sanità… in un mondo normale!"


CGIL Provincia dell’Aquila

Comitato Civico Osservatorio sulla Sanità in Alto Sangro

Nessun commento: