ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mutilato e abbandonato, morto il bracciante indiano a Latina- Putin da Kim a Pyongyang: "Combattiamo contro decenni di imperialismo Usa"- L'Ue apre la procedura sul deficit per Italia, Francia e altri cinque Paesi- Meloni ai maturandi, inizia una grande avventura,date il massimo - Ungaretti, Pirandello, Galasso e Levi Montalcini fra le tracce-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Il Portogallo batte in rimonta 2 - 1 la Repubblica Ceca - La Francia batte l'Austria 1-0- Romania-Ucraina 3-0 -

IN PRIMO PIANO

VERIFICATORI UNESCO IN MISSIONE AL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA PER VALUTARE IL RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE A GEOPARCO MONDIALE UNESCO

SULMONA - "Il Parco Nazionale della Maiella ospiterà la prossima settimana i verificatori Unesco per la rivalidazione della certificazi...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 25 maggio 2024

IL SULMONA FUTSAL ACCEDE ALLA FINALISSIMA PLAYOFF

SULMONA - "Il Sulmona Futsal perde 3-5 contro il Cures, ma ugualmente accede alla finalissima playoff per la serie A2, che si disputerà domenica 2 giugno a Faenza. Partita difficilissima, tatticamente e mentalmente. Merito del Cures, unica squadra a vincere in stagione al Palaserafini, peraltro con un pokerissimo. Il match ha seguito un copione prevedibile, con il Cures che ha tentato la rimonta utilizzando il portiere di movimento dall’inizio alla fine e il Sulmona, forte del vantaggio di 4 reti conquistato all’andata, costretto a difendersi e a sfruttare gli errori, pochi, della squadra ospite. Primo tempo piuttosto agevole per i biancorossi, chiuso 2-0. Squadra attenta e solida in difesa. Nel secondo tempo, il Cures modifica la trama di gioco vista nella prima parte di gara. E impensierisce i padroni di casa, con pazienza pareggia i conti, passa in vantaggio e fa soffrire i peligni. I minuti trascorrono pesanti, sembra un’eternità. Il Sulmona amministra il vantaggio di gol delle due gare e la sirena finale sancisce il passaggio di turno registrando un altro risultato storico per il Sulmona Futsal, che sogna la promozione e si mette subito nella testa il Soverato, squadra calabrese, altra finalista e avversaria nella finale in terra romagnola".













Nessun commento: