ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Turbolenze su un volo Singapore Airlines, un morto e 40 feriti- A Pozzuoli sgomberati 13 edifici. Evacuato il carcere femminile- Campi Flegrei: in tanti rientrano a casa dopo una notte in strada - Il procuratore capo dell'Aia chiede il mandato d'arresto per Netanyahu e i leader di Hamas- Teheran apre un'inchiesta sullo schianto dell'elicottero -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Confindustria Abruzzo, serve la proroga per Decontribuzione Sud- Renzi, comunali a Pescara? Giochiamo sempre per vincere - Dal 9 giugno nuovi treni per l'estate in Abruzzo - Rogo nella Pineta Dannunziana di Pescara, vigili in azione-

Sport News

# SPORT # Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

"DAL CONVEGNO IDEE E OBIETTIVI NUOVI SI PASSI ALLA STAGIONE DEL FARE"

CASTELVECCHIO SUBEQUO  - “ Dall'incontro di sabato sono arrivate nuove idee e nuovi obiettivi, ma occorre cambiare marcia. Alla stagione...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 13 aprile 2024

PRIMA SEDUTA DI GIUNTA: MARSILIO, CONFRONTO E CONDIVISIONE SULLE SFIDE CHE CI ATTENDONO


L'AQUILA - “Abbiamo avuto la prima seduta informale della nuova giunta regionale. È stato un momento importante di condivisione e confronto sulle sfide che ci attendono. Sono fiducioso nel lavoro che faremo insieme per il bene della nostra regione. Ogni nuovo inizio porta con sé la speranza di nuove opportunità e di crescita”. Lo ha detto il Presidente Marco Marsilio, a margine della prima seduta informale di giunta che si è tenuta oggi a L’Aquila, a Palazzo Silone a cui hanno partecipato assessori e direttori regionali.“Speriamo che i nuovi innesti – ha aggiunto Marsilio – possano inserire ulteriore entusiasmo e aiutare i più sperimentati a tenere il ritmo e a conservare lo smalto che serve perché non ci si può mai abituare o accontentare di far diventare questa attività come fosse un mestiere.  È una vera e propria missione governare e servire il proprio popolo. Altrimenti ci si inaridisce e si rischia di farsi travolgere dalla burocrazia e dalla stanchezza. Invece, bisogna sempre mantenere forte e vivo l’entusiasmo”. 





Nessun commento: