ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Guterres, decisioni dell'Aja vincolanti, siano rispettate - La Corte internazionale di giustizia ordina a Israele di fermare l'offensiva a Rafah - Approvato il decreto salva-casa. Anche la Commissione per i conti dei club sul tavolo-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Da Sulmona a Tropea, il 'mangiaplastica' ora in 121 Comuni- A 80 anni da bombardamento, Avezzano ritrova nomi delle vittime - Lago di Scanno, lavori di messa in sicurezza delle sponde- L'Aquila si prepara ad accogliere lo show acrobatico delle Frecce Tricolori, lo spettacolo che accenderà il cielo aquilano nel fine settimana del 25 e 26 maggio-

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

PREMIO BENEDETTO CROCE, ASSEMBLEA CONCLUSIVA A POPOLI TERME DELLE GIURIE POPOLARI

POPOLI - "Le 52 giurie popolari del Premio Nazionale di Cultura Benedetto Croce di Pescasseroli,  XIX edizione, si sono riunite a Popol...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 23 aprile 2024

IL FREDDO È AL CANTO DEL CIGNO. BERNARDI: ALTRE 48 ORE "INVERNALI" MA POI LA PRIMAVERA TORNERÀ CON LA MAGIA DELLE SUE TEMPERATURE


L'AQUILA - "Lo aveva preannunciato il Meteorologo Stefano Bernardi e oggi arrivano le conferme. Il break invernale con il suo carico di neve e gelo tardivo sta per restituire alla primavera il suo vero ruolo fatto di temperature ideali e, si spera, auspicabili quanto benefiche piogge.Domani e dopodomani avremo ancora a che fare, a suon di piogge e nevicate anche a quote basse per il periodo, con gli strascichi di un capitolo freddo che proprio non ci voleva viste le conseguenze producibili nei confronti di un ciclo vegetativo troppo in là con nel suo sviluppo. Tuttavia dal 25 Aprile in poi, grazie a quell'innesco frutto dello scontro tra una depressione al largo del Labrador e La regressione fredda-orientale, con acume visto dal professionista aquilano, la stagione della rinascita tornerà a fare sorridere chi si trova tra i cultori del freddo e gli amanti del caldo.
La speranza ora è che il freddo di questi giorni non produca quello che con ansia gli agricoltori temevano che una condizione del genere arrecasse.




Comunque sia il contributo offerto anche da Bernardi ha permesso a coloro i quali vivono dei proventi della terra di correre ai ripari e tra balle di fieno incendiate e altre pratiche antigelo salvare il raccolto di quest'anno.
Quanto si dice benedetti meteorologi....

Di seguito il video con l'ottima spiegazione di Bernardi".

https://youtu.be/u76jf-I41pE?si=Ejxu-KzamWeRFpwW
( A cura di Mauro Nardella)

Nessun commento: